ANNUALE ADULTI 200/250/500 ORE

Informazioni Principali

COSTI 200/250/500 ORE
Costi 200/250 ore - ISTRUTTORE

Modulo strutturato in 9 weekend nel corso di una annualità.
Con questo primo modulo potrai già insegnare e decidere in seguito se proseguire o meno con gli anni successivi.
Modulo 200/250 ore:
1.597,00 €
(iva compresa)
-Sconto nel caso ci si iscriva in coppia
100,00 €
-Sconto nel caso di pagamento in un'unica soluzione
100,00 €
In caso di Pagamento rateale:
• Caparra di 450,00 €
• 1° rata di 450,00 € entro il primo incontro
• 2° rata di 400,00 € entro il terzo incontro
• 3° rata di 297,00 € entro il quinto incontro
L' eventuale sconto è detraibile dalla prima rata
LA QUOTA COMPRENDE:
• Corso di formazione
• Dispense in Pdf
• Tessera associativa annuale
• Diploma Yoga Alliance 200 RYT
• Supporto tecnico via mail, telefono o whatsapp anche dopo la fine del corso.
DIPLOMI SPORTIVI RILASCIATI:
• Diploma e tesserino tecnico CSEN (250 ore) solo su richiesta (155,00 € aggiuntivi al prezzo)
• Diploma e tesserino tecnico ASI o ENDAS (200 ore) solo su richiesta (145,00 € aggiuntivi al prezzo)
N.B per il rilascio del Diploma, nel caso ci fossero delle assenze, dovranno essere tassativamente recuperate.

Per prenotarti è consigliabile versare la caparra entro 1 mese dall'inizio del corso, per assicurarti il posto.
Se non riesci, contattaci per sapere se ci sono ancora posti disponibili.
Se desideri ottenere la certificazione di 250 ore, puoi scegliere se:
• svolgere 50 ore di Tirocinio formativo autocertificato gratuito
• frequentare 6 giorni del secondo anno, ad un prezzo aggiuntivo di € 500,00
• integrare le 50 ore con i nostri master:
- Yin Yoga
- Ayur-Yoga
- Yoga Terza Età
- Yoga Posturale

Per maggiori informazioni sui tipi di Certificazioni non esitare a contattarci!
Tutti i nostri corsi possono essere suddivisi in varie sessioni distribuite in corsi diversi a seconda delle esigenze personali oppure possono essere svolti in forma mista, una parte nei residenziali estivi ed una parte i durante i corsi a weekend.
Inoltre è possibile frequentare nuovamente dei moduli in qualsiasi momento successivo al termine del corso di formazione, nel caso un argomento non fosse ben chiaro, o anche per il semplice piacere di assistere nuovamente ad una lezione con un determinato insegnante, senza nessun costo aggiuntivo

Costi 500 ore – INSEGNANTE

Modulo successivo al conseguimento del Diploma Istruttore, della durata di 300 ore che può strutturato in due o più annualità.
Se si sceglie di suddividere le 300 ore in 2 o più anni, il costo è:
€ 2.494,00 (iva compresa)
Nel caso invece si scegliesse di effettuare le 300 ore in un'unica annualità, il prezzo scontato è di:
€ 2.294,00 (iva compresa)
• Caparra di 450,00 €
• 1° rata di 450,00 € entro il primo incontro
• 2° rata di 400,00 € entro il terzo incontro
• 3° rata di 300,00 € entro il quinto incontro
• 4° rata di 250,00 € entro il settimo incontro
• 5° rata di 250,00 € entro il nono incontro
• 6° rata di 200,00 € entro l'undicesimo incontro
• 7° rata di 194,00 € entro il dodicesimo incontro
L' eventuale sconto è detraibile dalla prima rata
LA QUOTA COMPRENDE:
• Corso di formazione
• Dispense in Pdf
• Tessera associativa annuale
• Diploma Yoga Alliance 500 RYT
• Supporto tecnico via mail, telefono o whatsapp anche dopo la fine del corso.
DIPLOMI SPORTIVI RILASCIATI:
Diploma e tesserino tecnico CSEN o ASI o ENDAS (500 ore) solo su richiesta (155 € aggiuntivi al prezzo)
N.B per il rilascio del Diploma, nel caso ci fossero delle assenze, dovranno essere tassativamente recuperate.
MODALITÀ D'ISCRIZIONE
Di seguito troverai tutti i dati bancari per effettuare i tuoi pagamenti:
Banca popolare dell’ Emilia Romagna agenzia Castel Maggiore
Iban: IT 78 B 05387 3674 000 000 240 6003
Intestato a: PIANETA YOGA SSD
IMPORTANTE:
1) Indicare il tipo di corso, la città dove si svolge e le date di inizio e fine, nell’oggetto del bonifico, nome e cognome se diverso dall'intestatario del conto.
2) Inviare via mail una copia del bonifico effettuato.
3) Di seguito invece il link ISCRIZIONE
per compilare il modulo on line per l’iscrizione al corso, da compilare dopo aver inviato la mail con la copia del bonifico
INFORMAZIONI IMPORTANTI
1) Al momento della ricezione del bonifico vi invieremo dei moduli per la richiesta di tesseramento, che dovranno essere compilati e re-inviati in modo che la procedura di affiliazione alla nostra Società Sportiva vada a buon fine.
La compilazione di questi moduli è indispensabile per la frequentazione del corso
2) Entro l’ inizio del corso è richiesto il certificato medico.
3) La caparra NON E' RIMBORSABILE, ma potrà essere utilizzata in seguito (nel caso fossi impossibilitato a partecipare) per qualsiasi altro corso.
4) Per l' emissione dei Diplomi Aggiuntivi, sono necessarie la copia della carta di identità e della tessera sanitaria.
5) I pagamenti dei vari corsi andranno effettuati ESCLUSIVAMENTE tramite bonifico.
PROGRAMMA
PROGRAMMA 200/250 ORE
Con queste prime 200 ore conseguirai la qualifica di “Istruttore Yoga”.
Lo Yoga, come sappiamo, è una “materia” Complessa e Completa quanto la Vita, quindi proveremo ad estrapolare i concetti base di una Disciplina Millenaria che avrebbe bisogno davvero di un tempo infinito per conoscerne tutte le sfaccettature.
Quello che la nostra Scuola si prefigge è di offrirti le basi su un ampio ventaglio di materie correlate all'insegnamento dello Yoga, per fare in modo che tu possa avere diversi spunti per lavorare nelle tue Lezioni, passando da un approccio puramente fisico ed anatomico sfumando nel campo energetico, filosofico e spirituale.
ALLINEAMENTI
Dalla teoria alla pratica.
Le Asana che abbiamo deciso di studiare durante questo corso sono quelle principali, sul Manuale ne troverai anche altre, ma sicuramente non sarà un'elenco esaustivo di tutte quelle conosciute.
Attraverso la pratica di Asana, l' allievo sarà sollecitato all' osservazione di più punti di vista: movimento, stabilità, percezione.
Le aree tematiche e le domande-guida di questo primo anno saranno:
• famiglie di Asana
• allineamenti, correzioni e varianti
• benefici fisici e psicologici e controindicazioni
• le qualità di un Asana: Anatomiche ed Energetiche Asana studiate in dettaglio:
• Tadasana
• Adho mukha Svanasana
• Marjariasana
• Virabhadrasana I
• Virabhadrasana II
• Trikonasana
• Pasvakonasana
• Vrsasana
• Ardha Chandrasana
• Bhujangasana
• Dhanurasana
• Salabasana
• Setu Bandha Sarvangasana
• Urdhva Mukha Svanasana
• Halasana
• Salamba Sarvangasana
• Chaturanga Dandasana / Ardha Chaturanga
• Dandasana
• Navasana
• Janu Sirsasana
• Pascimottanasana
• Upavista Konasana
• Uttanasana
• Parivritta Parsvakonasana
• Parivritta Trikonasana
• Ardha Matsyendrasana
PRANAYAMA, BANDHA E MUDRA 1° MODULO
Prima di agire, non pensare, Respira.
Un inspiro per nascere, un espiro per morire.
Un' azione semplice dagli effetti articolati. Spesso l' atto della respirazione fa da sottofondo alle nostre giornate, quasi fosse un brusio del quale solo ogni tanto ci accorgiamo.
Si vuole gettare la basi della respirazione yogica, con rudimenti di Bandha e Mudra, per affinare la comunicazione Mente-Corpo-Respiro.
PRANAYAMA
• Introduzione (cos’è il prana e il pranayama); puraka e rechaka
• Propedeutica al pranayama: propriocezione dei movimenti respiratori nei diversi "distretti" corporei
• Respirazione yogica completa
• Ujjayi
• Samavritti
• Viloma
• Surya e Chandra Bedhana
• Nadi sodhana preparatorio (senza ritenzioni)
• Pre-ritenzioni: Antara Kumbhaka, Bahya Kumbhaka (max 4/5 secondi)
• Swana pranayama (in preparazione a Kapalabhati e iniziare a far percepire i movimenti semplici che l’addome può compiere)
BANDHA
Introduzione: Mula Bandha, Uddiyana Bandha, Jalandara Bandha
MUDRA delle mani
• Nasagra mudra (base per nadi sodhana)
• Jnana Mudra
• Anjali Mudra
• Dhyana Mudra
• Uttarabodhimudra
MUDRA del corpo
• Viparita karani
• Pashini mudra
COS’E’ LO YOGA, ORIGINI, LE 8 MEMBRA E TIPI DI YOGA
Un viaggio, molte strade. Un viaggio introduttivo alle origini dello yoga e alle molteplici diramazioni che ha percorso, potendosi così adattare alle diverse evoluzioni umane.
Mantenere un punto di vista allargato per vedere che si è tutti parte del cerchio. Tanti occhi osservatori, un oggetto osservato.
TANTRA
Lo studio filosofico del Tantrismo nelle sue origini. Non è la forma, è il come.
Sareste in grado di vestire i panni di chiunque? Fino a che punto, davvero, pensate di essere liberi nel momento in cui dite NO? Eppure, si pensa che dire NO derivi da una scelta. Inconsapevoli delle strutture che condizionano le azioni e portano a identificarsi in una “forma” dimenticandosi del “come”.
Sareste in grado di smettere di cercare e volere? Eppure la caratteristica del ricercatore è il “nontrovare”,se si rendesse conto di avere già tutto e quindi niente da cercare, cosa accadrebbe alla sua mente?
STRUTTURA DELLA LEZIONE
Quando una struttura è utile per avere una direzione “E di tutti questi Asana cosa me ne faccio?” In un primo momento di studio avere una struttura sulla quale organizzare una lezione equilibrata è utile per avere una piccola guida-supporto e non sentirsi smarriti.
Dunque, si vedrà una proposta di costruzione del riscaldamento in funzione degli obiettivi, dove poter inserire Pranayama e tecniche di meditazione, come sfruttare le diverse tipologie di Asana che verranno sviscerate nel week-end riguardante gli allineamenti. Come creare una Sequenza su un aspetto Anatomico, Energetico o Psicologico.
ORGANIZZAZIONE DI CORSI, LUOGO E GESTIONE FISCALE
Cosa è utile sapere per dare vita alla propria passione. Nel turbine delle informazioni relative alla gestione logistico-burocratica si cercherà di fare quanto più chiarezza possibile per concretizzare la nostra passione.
È infatti utile saper organizzare anche un luogo, che ci possa rappresentare, entro il quale sviluppare percorsi o eventi che vogliamo proporre.
Risponderemo a queste importanti domande:
• Dove insegno?
• Come allestisco?
• Prezzi e orari?
• Che formula legale utilizzo?
• Come farsi conoscere?
ANATOMIA DI BASE
La dinamica della respirazione ed il sistema muscoloscheletrico:
le basi anatomiuche per affrontare Pranayama ed Asana.
La funzione delle ghiandole Endocrine. Se sei interessato ad approfondire l' argomento, organizziamo anche corsi di GINNASTICA YOGA POSTURALE INTENSIVO ed ANNUALE
CHAKRA :
L'orizzonte Chakra.. visione generale della filosofia dei Chakra Cosa sono I Chakra, come agiscono sul corpo e sulla mente, Tema centrale di ogni Chakra.
Quali aree fisiche e psico-emotive vengono influenzate Il colore, l' elemento, il pianeta, la ghiandola, il senso ad esso correlati Emozione di base che blocca il Chakra Disturbi fisici e psicologici ad esso associati Accenni di posizioni relative ad ogni singolo Chakra.
AYURVEDA – La scienza della Vita
Ayurveda significa letteralmente “conoscenza della vita” (ayus=vita; veda=conoscenza) ed è esattamente di questo che si tratta perchè è un vastissimo insieme di conoscenze, tramandate nei millenni, utili per ristabilire, mantenere e migliorare le condizioni di benessere del complesso“uomo”.
In questo modulo ti verranno date le basi di questa Scienza vastissima, le definizioni dei tre Dosha e come essi influenzano L' Uomo e tutta la Natura, agendo sui 5 Elementi (Etere, Aria, Fuoco, Acqua, Terra).
Accenni di posizioni riequilibranti di ogni singolo Dosha.
Se sei interessato all' argomento, organizziamo anche corsi di Ayur-Yoga e Operatore Ayurveda Ayur-Yoga e Operatore Ayurveda.
CORPI SOTTILI E MANTRA
Siamo come tanti fiori diversi in un mazzo! I meccanismi che concorrono alla formazione dei comportamenti e quindi del carattere di un essere umano si basano dunque sulla componente genetica e sull’ambiente in cui vive.
I corpi rappresentano la proiezione di innate e potenziali capacità della psiche.
Oltre al visibile veicolo (il corpo fisico) che usiamo per agire in questo regno della materia, abbiamo altri corpi, non visibili allo sguardo, attraverso i quali affrontiamo il nostro mondo emozionale e mentale.
Il Divino canta a noi perché ha creato le anime come scintille che vengono attraverso la sua musica.
Il suono produce la materia… Il movimento dei pianeti, delle stelle e la struttura stessa dell’atomo, si comportano come note su di un pentagramma.
Le stesse parole che diciamo producono una vibrazione che ha effetto sul piano fisco (sia per chi le pronuncia, sia per chi le ascolta). Il suono mette in moto i neuroni del cervello per creare sinapsi, attraverso le quali agiamo o reagiamo nel mondo esterno.
FONDAMENTI DI YOGA BIMBI E YOGA GRAVIDANZA
Attraverso una lezione pratica, verranno forniti alcuni concetti di base per insegnare Yoga ai bambini ed alle donne in gravidanza.
Si tratterà di alcuni cenni pratici, se interessati ad approfondire le materie, organizziamo anche Corsi Specifici di
YOGA PER BAMBINI ANNUALE
YOGA PER BAMBINI RESIDENZIALE
YOGA IN GRAVIDANZA ANNUALE
YOGA IN GRAVIDANZA RESIDENZIALE
Inoltre, per offrire una panoramica più completa possibile del mondo Yoga, organizziamo anche corsi di YIN YOGA
PROGRAMMA 500 ORE
Con questo Corso di 300 ore (successivo all'ottenimento del Primo Diploma 200 ore), sarai abilitato alla figura di “Insegnante Yoga”.
Durante questo secondo modulo, l' approccio viene completamente cambiato rispetto al primo anno, rendendo tutte le lezioni un bagaglio più esperienziale che teorico.
Dal punto di vista fisico ed energetico andremo a studiare Asana e Pranayama più avanzati, inoltre andremo a conoscere la Mente più in profondità, anche mediante sedute teorico/pratiche di Meditazione... in sintesi, come mettere la Mente al servizio dell' Anima.
PREPARAZIONE ASANA APICE
Come preparare il corpo ad entrare in Asana complesse, nelle quali sono coinvolte varie parti del corpo:
• Hanumanasana
• Nata Rajasana
• Urdhva Danurasana
• Dvi Pada Viparita Dandasana
• Eka Pada Rajakapotasana
• Kapotasana
• Tittibasana / Kourmasana
PREPARAZIONE ASANA DI FORZA
La Forza di gravità è un'opinione :-) Spiegazione Teorica della preparazione anatomica e del bilanciamento del peso. Assistenza agli allievi e lavoro a coppie.
• Kakasana
• Bakasana
• Eka Pada Bakasana
• Eka Pada Koundinyasana 1
• Eka Pada Koundinyasana 2
• Dvi Pada Koundinyasana
• Mayurasana
• Eka Pada Galavasana
• Makshikanagasana
• Astavakrasana
PREPARAZIONE ASANA IN INVERSIONE
Guardare il mondo da un' altra prospettiva
• Sirsasana e tutte le sue varianti
• Adho Mukha Vrksasana
• Pincha Mayurasana
• Vrschikasana
PRANAYAMA, BANDHA E MUDRA 2° MODULO
L’esperienza genera la teoria, non il contrario. Nel secondo e terzo anno si passerà da una fase sempre maggiore di pratica, necessaria per generare esperienze, del tutto personali, ma utili a capire in che modo poter dirigere le nostre lezioni siano esse collettive o individuali.
I temi verranno sviluppati anche in funzione del gruppo.
PRANAYAMA
• Aumentare il tempo di puraka e rechaka
• Posizioni idonee alla pratica
• Samavritti (aumentare i tempi)
• Antara Kumbhaka, Bahya Kumbhaka (dopo lo studio dei bandha)
• Nadi sodhana (con ritenzioni)
• Kapalabhati (incrementare il controllo dei movimenti addominali in funzione della preparazione di Agni Sara del terzo anno)
• Visamavritti
BANDHA
Studio dei tre Bandha
MUDRA delle mani
• Verada e Abhaya mudra
• Padma mudra
• Nasagra mudra (varianti)
MUDRA della testa
• Trataka mudra
• Kaki mudra
MUDRA del corpo
• Tadagi mudra
• mahamudra
PRANAYAMA, BANDHA E MUDRA 3° MODULO
• Aumentare il tempo di puraka e rechaka e di Antara
• Kumbhaka, Bahya Kumbaka nei precedenti pranayama
• Bhastrika
• Bhramari
• Introduzione ad Agni Sara pranayama (e controllo dell’addome)
BANDHA
• Mahamudra con Bandha
• Bandha in Pranayama e in Asana: sviluppare la capacità di stare nella pratica (aumentare i tempi dei pranayama e della tenuta di asana)
MUDRA mani
• Matangimudra
• Shakti mudra
• Shanmukhi mudra
MUDRA testa
• Shanmbhavi mudra
• Nasikagra mudra
• Khachari mudra
MUDRA corpo
• Shanti mudra
• Yoga mudra
MENTE E MEDITAZIONE:
La conoscenza del funzionamento della mente dal punto di vista yogico ci aiuta nel rendere la nostra meditazione “efficace”, gli stereotipi che sostengono un allievo diventano un peso lungo la via, una conoscenza profonda è un ripartire da zero...rimettere tutto in discussione, acquisire lo spazio per contenere la profondità di questo istante.
MEDITAZIONE E SILENZIO
Tre giorni di silenzio assoluto e meditazione per “vedere chiaro le profondità dell’Essere sotto la superficie dell’acqua non più agitata dal vento del pensiero”
ANATOMIA
Il sistema nervoso: dal cervello al movimento corporeo e il “sè sinaptico”. La PNEI (psiconeuroendocrinoimmunologia) e la relazione mente-corpo: un approccio occidentale olistico
CHAKRA dalla teoria alla pratica
Analisi di ogni singolo chakra a livello applicativo. Lavoro fisico specifico per ogni singolo chakra e lezioni a tema
CHAKRA dalla pratica fisica alla pratica della Mente
Scendiamo sempre di più nel sottile, dal corpo (mondo fisico) all' universo meditativo correlando la conoscenza dei chakra alla psicologia.
RUOLO DELL’INSEGNANTE
Comportamenti etici degli insegnanti, la deontologia dell’insegnante, la relazione con l’allievo.
Uso della voce e del corpo.
SUPPORTI E AGGIUSTAMENTI
Sperimentazione del Sè. Varianti con supporti: mattoncini, cinghie, corde, ecc. per semplificare, stabilizzare, intensificare.
Aggiustamenti: come aiutare l’allievo ad attivare o rilassare muscoli, sciogliere tensioni, sostenere l’equilibrio.
SEQUENZA:
Costruzione di una sequenza a tema (su specifiche caratteristiche psico-fisiche, con focus su famiglie di asana, su altri elementi tematici e lavoro a coppie).
YOGA SENZA CONFINI
concetti base per insegnare ai disabili, agli anziani, chair yoga, yoga nella malattia.
Per approfondire organizziamo corsi di Yoga Terza Età
Descrizione del Corso
Un Equilibrio fra la parte filosofica e la parte prettamente pratica, in questo modo la tua pratica personale sarà arricchita da preziosi consigli su come evidenziare gli errori più comuni nell'esecuzione delle asana, e quindi poter insegnare efficacemente.
Imparerai inoltre ad auto-correggerti durante le lezioni con semplici accorgimenti di controllo personale, in modo che la tua crescita sia continua ed esponenziale.
Allo stesso tempo sarai in grado di esplorare la parte più spirituale dello yoga,in questo modo la tua competenza di fronte agli allievi non rimarrà solo sul lato fisico!
Questa formula full immersion è perfetta per chi per ragioni di lavoro non ha modo di organizzarsi durante i weekend e così in 16 giorni continuativi potrà completare un corso che abilita all'insegnamento.
Questo corso darà modo all'allievo di confrontarsi con vari insegnanti con percorsi personali molto diversi fra loro, questa varietà sarà fonte di spunti per tutti gli allievi.
Verranno insegnate le basi per costruire una sequenza a tema secondo le principali asana già dal primo anno, conoscerete vari tipi di meditazione e come questa influisce sulla percezione della vostra vita quotidiana, ogni insegnante sarà lieto di condividere se stesso rispondendo ad ogni vostro dubbio.
Il diploma consegnato sarà un Diploma Nazionale Csen e YogaAlliance.
Ogni giorno praticheremo Yoga insieme, lezioni guidate normalmente 4 ore fra Meditazione Pranayama, Asana, e prove di insegnamento dove l’allievo si confronterà con vari insegnanti che mostreranno approcci diversi allo yoga.
Ogni giorno ci saranno prove di insegnamento, per far si che la classica paura della prima volta in cui un insegnante si trova ad insegnare venga spazzata via prima della fine del corso .
CERTIFICAZIONI
CERTIFICAZIONE
Alla fine di ogni corso dopo aver superato un esame finale pratico e teorico sarà rilasciato un Diploma Nazionale ASI o Endas 200 ore oppure CSEN 250 nel caso del corso "Istruttore Ginnastica Yoga", oltre al tesserino tecnico, e sarà la scuola stessa ad occuparsi della richiesta ; oppure il Diploma "Insegnante Ginnastica Yoga" nel caso del corso 500 ore, anche questo Riconosciuto Csen, Asi o Endas.
Per il riconoscimento internazionale sara’ rilasciato il diploma YogaAlliance America, il maggiore ente riconosciuto a livello mondiale.
Il Corso di 760 ore è riconosciuto da Csen o Endas con la qualifica "Insegnante Esperto Ginnastica Yoga"; Yoga Alliance rilascia dei crediti aggiornamento formativo con la certificazione "YACEP".
Esistono molti tipi di certificazioni rilasciate dalle scuole, alcune di queste non hanno alcun valore in Italia, si consiglia a chi vuole scegliere una scuola di informarsi presso un qualsiasi ente sportivo, o presso un avvocato sul tipo di diploma rilasciato.
Abbiamo scelto questi tipi di diploma perché a livello legale sono fra quelli riconosciuti in Italia dagli enti pubblici e per presentarsi presso strutture private e all'estero.
Nel caso in cui si voglia fare un corso solo per esperienza personale, si potrà non sostenere l’esame finale e verrà rilasciato solo un attestato di partecipazione .
Per maggiori Informazioni visita QUESTA PAGINA
Per qualsiasi altra informazione o chiarimento, non esitare a contattarci a:
info@yogaformazione.it oppure al 349/8916857 anche su Whatsapp!
Con le prime 200/250 ore conseguirai la qualifica di “Istruttore Yoga” con la quale potrai già insegnare
Se vorrai proseguire con le successive 300 ore sarai qualificato come "Insegnante Yoga" invece
.
Lo Yoga, come sappiamo, è una “materia” Complessa e Completa quanto la Vita, quindi proveremo ad estrapolare i concetti base di una Disciplina Millenaria che avrebbe bisogno davvero di un tempo infinito per conoscerne tutte le sfaccettature.

Quello che la nostra Scuola si prefigge è di offrirti le basi su un ampio ventaglio di materie correlate all'insegnamento dello Yoga, per fare in modo che tu possa avere diversi spunti per lavorare nelle tue Lezioni, passando da un approccio puramente fisico ed anatomico sfumando nel campo energetico, filosofico e spirituale.

Le Iscrizioni sono sempre aperte

Partecipando al corso ci aiuterai a sostenere le associazioni Baobab e Sagarmata Children Home. Scopri di più


Se preferisci un corso concentrato in 16 gg invece che a weekend puoi valutare la formula intensiva estiva

Menu