I Nostri Corsi Riconosciuti YogaAlliance e Csen

            Esperienza Interiore Unica, Che Va Ben Oltre la Teoria !

Scarica la Brochure

Corso Intensivo 200/250 ore

Il corso residenziale intensivo  full immersion estivo  per insegnanti di yoga per adulti offerto dalla Scuola YogaPlanet è rivolto a tutti, allievi che vogliono diventare insegnanti, oppure semplicemente a delle persone che desiderano approfondire la loro conoscenza dello yoga.

Questa formula full immersion e’ perfetta per chi per ragioni di lavoro non ha modo di organizzarsi durante i week end e cosi’ in 16 giorni continuativi potrà completare un corso che abilita all’insegnamento.

Come puoi vedere dal programma il corso e’ completo sia dal punto di vista fisico che spirituale. in questo perfetto equilibrio imparerai a guidare delle lezioni e correggere gli errori più comuni nelle esecuzioni delle asana e allo stesso tempo sarai in grado di rispondere a domande che potrebbero porti i tuoi allievi, riguardanti argomenti più sottili. Il diploma consegnato sara’ un Diploma Nazionale Csen e YogaAlliance.

Leggi Le Recensioni 

Bologna
ESTIVO 2018

Dal 11 Giugno AL 27 Giugno

oppure

Dal 18 Luglio AL 3 Agosto

oppure

Dal 4 AgostoAL 20 Agosto

  • Cos’è lo Yoga, Storia, Origini e vari tipi di Yoga
  • Allineamenti parte 1
  • Tecniche di Meditazione
  • Umanologia Yogica parte
  • Le 8 membra dello Yoga
  • Tantra
  • I dieci corpi secondo lo Yoga Kundalini (yoga della consapevolezza)
  • Suoni e Mantra parte
  • Fondamenti Yoga in Gravidanza
  • Fondamenti yoga per Bambini
  • Pranayama
  • Bandha, Mudra
  • Vari tipi di comunicazione
  • Ayurveda
  • Anatomia
  • Anatomia yogica
  • I chakra e Nadi
  • Come costruire una sequenza
  • Informativa sulla gestione fiscale
  • Ruolo dell’Insegnante
  • Esame scritto, Esame pratico, Correzione esame, Consegna diplomi
  • Ore 8.00 pratica
  • ore 10.00 colazione
  • ore 10.45 teoria
  • ore 12.45 pranzo + pausa
  • ore 14 . 45 teoria
  • ore 16.45 pausa
  • ore 17.15 pratica + prove insegnamento
  • ore 19.15 fine pratica
  • ore 20.15 cena
  • ore 21.30 fino 22.30 teoria o visione filmati

Un Equilibrio fra la parte filosofica e la parte prettamente pratica, in questo modo la tua pratica personale sara’ arricchita da preziosi consigli su come evidenziare gli errori più comuni nell’esecuzione delle asana,e quindi poter insegnare efficacemente. Imparerai inoltre ad auto-correggerti durante le lezioni con semplici accorgimenti di controllo personale, in modo che la tua crescita sia continua ed esponenziale. Allo stesso tempo sarai in grado di esplorare la parte più spirituale dello yoga,in questo modo la tua competenza di fronte agli allievi non rimarrà solo sul lato fisico!

Questo corso darà modo all’allievo di confrontarsi con vari insegnanti con percorsi personali molto diversi fra loro ,questa varietà sara’ fonte di spunti per tutti gli allievi. Verranno insegnate le basi per costruire una sequenza a tema secondo le principali asana già dal primo anno…. conoscerete vari tipi di meditazione e come questa influisce sulla percezione della vostra vita quotidiana, ogni insegnante sara’ lieto di condividere se stesso rispondendo ad ogni vostro dubbio … il diploma consegnato sara’ un Diploma Nazionale Csen e YogaAlliance.

Ogni giorno praticheremo Yoga insieme ,lezioni guidate normalmente 4 ore fra Meditazione Pranayama ,Asana, e prove di insegnamento dove l’allievo si confronterà con vari insegnanti che mostreranno approcci diversi allo yoga.

Ogni giorno ci saranno prove di insegnamento, per far si che la classica paura della prima volta in cui un insegnante si trova ad insegnare venga spazzata via prima della fine del corso .

 

Alcuni cenni dal nostro manuale..

TANTRA

Dal Vijñānabhairavatantra

[26] La potenza propria del soffio vitale più non esce, più non entra,

dischiusosi che sia il punto di mezzo, in virtù dell’assenza di ogni pensiero

discorsivo. Grazie ad essa si invera la condizione di Bhairava.

[69] In virtù di una intensa rammemorazione del piacere che dà una donna,

coi suoi baci, scotimenti e carezza, pur in assenza di essa potenza, o

Signora degli dèi, si può verificare un’inondazione di beatitudine.

[58] Colui che proietti lo sguardo in un recipiente come un vaso, ecc.,

facendo astrazione dalle sue pareti, lo dissolverà istantaneamente, e, in

virtù di questa dissoluzione, si identificherà [con il brahman].

[59] Colui che proietti lo sguardo in un luogo privo di alberi, di montagne,

di mura, ecc., dissolta che sia la natura propria della mente, diventa uno le

cui fluttuazioni mentali si sono acquietate.

ALLINEAMENTI

…L’importanza dell’allineamento delle Asana è fondamentale per una

corretta circolazione dell’energia, in modo da attuare un processo di

purificazione. Inoltre, dal punto di vista fisico, è importante proteggere il corpo

fisico da eventuali lesioni o semplicemente evitare di accentuare squilibri già

presenti.

È importante comprendere che il nostro corpo quando non riesce ad entrare

in una posizione attua dei meccanismi di compensazione e quindi tenderà, ad

esempio, a compensare su zone del corpo naturalmente più flessibili,

caricandole, quindi, di uno stress eccessivo e lasciando, invece, le zone

naturalmente più rigide quasi inalterate. Questo processo automatico, se non

compreso e contrastato, sarà fonte di varie problematiche sia fisiche, sia

energetiche…

PRANAYAMA, BANDHA E MUDRA –

…La pratica del Pranayama è una via per conoscere sé stessi, i propri limiti, le

proprie difficoltà ma anche le proprie forze. È un lavoro di trasformazione di

sé perché, lavorando con il respiro lavoriamo indirettamente sulla coscienza,

cambiando inevitabilmente noi stessi. Inoltre è un processo di unificazione,

perché, quando il nostro piccolo respiro diventa una cosa sola con il grande

respiro dell’universo, è un processo di comprensione e partecipazione

all’universo immenso…

…I Bandha sono letteralmente delle chiusure che si effettuano per incanalare

l’energia in alcune parti del corpo e non in altre…

…La parola Mudra può essere tradotta come chiusura, sigillo. Con il termine

Mudra, in Europa, si pensa generalmente a delle posizioni delle dita delle

mani. In realtà i sigilli corrispondono anche a posizioni del corpo e al controllo

di particolari distretti muscolari.

Scopo ultimo di tutte queste tecniche è quello di mantenere e guidare le

energie in sé stessi imparando ad incanalarle con coscienza…

CHAKRA

…A un certo punto della vita quasi tutti si pongono delle domande. ” Chi sono

io?”. “Quali forze agiscono dentro di me?”. “Sfrutto completamente le mie

capacità, o ne restano alcune nascoste ed inutilizzate al mio interno?” E

come posso sfruttare appieno questo potenziale per realizzare felicità e

creatività?”.

Crediamo che nessun’altra disciplina possa rispondere a questi interrogativi

meglio della conoscenza dei centri energetici dell’uomo, chiamati Chakra. Se

impariamo a comprendere l’obiettivo principale delle finalità dei “chakra” e le

modalità del loro funzionamento, è possibile intravedere le infinite potenzialità

dell’uomo, così grandiose ed incredibili, da lasciarci quasi attoniti di fronte al

miracolo della Creazione…

AYURVEDA

Il termine “Ayurveda” deriva dal sanscrito, significa letteralmente “conoscenza

della vita”, ed è una vera e propria scienza medica.

Per risalire alle origini dell’ayurveda si deve andare indietro nel tempo di

almeno 5000 anni. La medicina ayurvedica trae origine dai Veda, considerati

dai ricercatori, i più antichi testi creati dall’umanità di cui si possa avere

notizia.

Secondo questa scienza la vita è una combinazione di corpo, mente, anima e

sensi, per cui è chiaro che non si limita ad identificare i sintomi fisici del

corpo, ma espande la conoscenza dell’essere umano da un punto di vista

mentale, spirituale e sociale.

La medicina dominante, quella allopatica, non è in grado di dirci cosa è la

vita, e non si pone mai il problema di entrare nel profondo di ogni essere

riconoscendolo come unico e irripetibile. Le differenze personali sono, invece,

fondamentali e rendono possibile spiegare il motivo per il quale ogni persona

reagisce in modo diverso alle terapie.

La scienza ayurvedica può essere usata per la costruzione di modelli di

lavoro adatti allo stato unico di ciascun paziente…

ANATOMIA

…La respirazione è il cambiamento di forma delle cavità corporee.

Infatti con la inspirazione il diaframma si contrae e si abbassa,

creando una espansione della cavità toracica che richiama aria nei

polmoni per depressione, mentre, la cavità addominale si comporta come

un palloncino pieno di acqua che non potendo cambiare volume sposta la

sua massa nello spazio circostante (per questo la pancia viene in fuori).

Nella espirazione, invece, il diaframma si rilassa e comprime nuovamente

la cavità toracica che, invece, può modificare il suo volume e spinge l’aria

all’esterno.

Una buona respirazione è quindi strettamente collegata alla elasticità delle

strutture che circondano queste due cavità e permettono i cambiamenti di

forma. Per questo la condizione della regione addominale influenza la

qualità della respirazione e viceversa, la modalità di respirazione può

influenzare la salute degli organi interni…

COS’E’ LO YOGA e SUE ORIGINI , LE 8 MEMBRA

Prima di parlare dello yoga classico, è necessario parlare del Sāmkhya,

uno dei sei Darsana indiani, estremamente importante come base filosofica

per ciò che diremo in seguito. Tra l’altro è il più antico dei Darsana, il primo

tentativo in cui si cerca di dare coerenza alle speculazioni che si trovano nelle

Upanisad.

C’è un’idea dualistica di fondo: da una parte una materia unitaria (Prakrti),

senza inizio, femminile, e dall’altra c’è un principio spirituale (Purusa),

statico, maschile, frantumato in un numero infinito di anime.

Il dramma e il dolore nascono da un equivoco: l’anima appare invischiata

nelle vicende della prakrti, per scoprire però, una volta raggiunta la

liberazione (ottenuta attraverso una visione isolante che la separa dalla

materia), che non c’era mai stato un reale coinvolgimento e che l’anima non

aveva mai smesso di essere libera.

TIPI DI YOGA

All’interno del contenitore “yoga” si vennero evolvendo col passare del

tempo un’immensa quantità di pratiche e di teorie. Questa eredità fu

trasmessa oralmente per innumerevoli generazioni, da maestro e discepolo:

come si dice in sanscrito “para parā”, ovvero “uno dopo l’altro”. Col tempo

si vennero ad aggiungere tante cose, così come molte altre vennero

eliminate e altre ancora modificate. Certe scuole si espansero velocemente

e diedero così vita a tradizioni autonome, all’interno delle quali si crearono

poi nuove riforme e scismi.

Dunque lo yoga non è qualcosa di omogeneo. Abbiamo a che fare con

teorie, filosofie, opinioni, pratiche, tecniche che variano a seconda della

scuola e del periodo. Spesso si tratta di scuole del tutto inconciliabili.

Dunque non c’è un solo yoga, ma una molteplicità di yoga…

UMANOLOGIA YOGICA

…Siamo dunque tanti fiori diversi in un mazzo!

I meccanismi che concorrono alla formazione dei comportamenti e quindi del

carattere di un essere umano si basano dunque sulla componente genetica e

sull’ambiente in cui vive.

Yogi Bhajan,maestro di Kundalini Yoga ha detto che nella vita di ognuno di

noi ci sono sempre quattro maestri: Gurudev Mata (la madre), Gurudev Pita

(il padre) che non solo trasmettono le informazioni genetiche, ma sono anche

i nostri primi insegnanti.

Il terzo maestro è l’ambiente (luogo in cui si vive,la situazione economica, i

parenti, gli amici,la scuola…).

Infine, il Maestro Spirituale (se hai la fortuna di incontrarlo) cheti insegna tutto

ciò in cui i primi tre hanno fallito. Ti insegna che non sei solo materia…

I DIECI CORPI SECONDO IL KUNDALINI YOGA

…I dieci corpi rappresentano la proiezione di innate e potenziali capacità della

psiche.

Oltre al visibile veicolo (il corpo fisico) che usiamo per agire in questo regno

della materia, abbiamo altri corpi, non visibili allo sguardo, attraverso i quali

affrontiamo il nostro mondo emozionale e mentale….

SUONI E MANTRA

…Il Divino canta a noi perché ha creato le anime come scintille che vengono

attraverso la sua musica.

Il suono produce la materia

l movimento dei pianeti, delle stelle e la struttura stessa dell’atomo, si

comportano come note su di un pentagramma.

Le stesse parole che diciamo producono una vibrazione che ha effetto sul

piano fisco (sia per chi le pronuncia, sia per chi le ascolta). Il suono mette in

moto i neuroni del cervello per creare sinapsi, attraverso le quali agiamo o

reagiamo nel mondo esterno…

Alla fine di ogni corso dopo aver superato un esame finale pratico e teorico sara’ rilasciato questo Diploma Nazionale CSEN 250 , cosa ben diversa dal tesserino tecnico e sara’ la scuola stessa ad occuparsi della richiesta sostenendone i costi. Per il riconoscimento invece internazionale sara’ rilasciato il diploma YogaAlliance il maggiore ente riconosciuto a livello mondiale.

Esistono molti tipi di certificazioni rilasciate dalle scuole, alcune di queste non hanno alcun valore in italia, si consiglia a chi vuole scegliere una scuola di informarsi presso un qualsiasi ente sportivo, o presso un avvocato sul tipo di diploma rilasciato.

Abbiamo scelto questi tipi di diploma perchè a livello legale sono fra quelli riconosciuti in Italia dagli enti pubblici e per presentarsi presso strutture private e all’estero. Nel caso in cui uno voglia fare un corso solo per esperienza personale, potrà non sostenere l’esame finale e gli verrà rilasciato solo un attestato di partecipazione 🙂.

Costo del corso:
€ 1600,00 (iva compresa)

Sconto nel caso ci si iscrive in  coppia € 100

Sconto nel caso di versamento  caparra anticipata di 3 mesi  € 100

caparra di € 400

LA QUOTA COMPRENDE:

Corso di formazione

Dispense in Pdf

Tessera associativa annuale CSEN

N.B per il rilascio del diploma,  oltre i 2 giorni di assenza,  dovranno essere tassativamente recuperati

Diploma CSEN solo  su richiesta (110€ aggiuntivi al prezzo)

Diploma Yoga Alliance

Supporto tecnico via mail, telefono o whatsapp  anche dopo la fine del corso.

Tutti i nostri corsi possono essere suddivisi in varie sessioni distribuite in corsi diversi  a seconda delle esigenze personali oppure possono essere svolti in forma mista, una parte nei residenziali estivi ed una parte i durante i corsi  a weekend.

Inoltre è possibile frequentare nuovamente  dei moduli in qualsiasi momento successivo al termine del corso di formazione, nel caso un argomento non fosse ben chiaro, o anche per il semplice piacere di assistere nuovamente ad una lezione con un determinato insegnante, senza nessun costo aggiuntivo 🙂

Se vieni da fuori Bologna ti veniamo a prendere come vedi sul sito, senza nessuna spesa aggiuntiva, alla stazione o all’aeroporto.
Costi Vitto e alloggio :

Siamo in una colonica immersa nel verde Di Marzabotto (BO)
via porrettana sud 86
( in corrispondenza del cartello dell’inizio del comune di Sibano provendendo dall’autostrada uscita Sasso Marconi) qui trovi l’indirizzo  esatto da google maps

Menù vegetariano, qualità delle materie prime e dei trasformati, cibo sano e naturale menu in base all’ orto biodinamico adiacente alla cascina

Chi non pernotta presso
la struttura può  pranzare con €15 a pasto e €5 per la colazione  con
un preavviso di almeno 24  ore.

 

pensione completa colazione pranzo e cena al giorno 

€45 in tenda

€55 camera multipla

€70 camera doppia

€90 camera singola

Costi per il solo alloggio

€10 in tenda

€20 camera multipla

€35 camera doppia

€55 camera singola

 

Per Iscriverti:

Per Prenotarti è consigliabile versare la caparra entro 1 mese dall’inizio del corso, se non riesci contattaci per sapere se ci sono ancora posti disponibili

Di seguito tutti i dati bancari per effettuare i tuoi pagamenti.
Banca popolare dell’ Emilia Romagna
agenzia Castelmaggiore
Iban: IT 78 B 05387 3674 000 000 240 6003
Intestato a: PIANETA YOGA ASD
IMPORTANTE:
 
1) Indicare il tipo di corso, la città dove si svolge  e le date di inizio e fine, nell’oggetto del bonifico.
 2) Inviare via mail una copia del bonifico effettuato.
 3) Di seguito invece il link per compilare il modulo on line per l’iscrizione al corso:
Grazie e  per qualsiasi chiarimento  contattaci senza esitare 🙂
 e-mail: info@yogaformazione.it
 Tel. Igor: 349 89 16 857

Corso Annuale 200/250/500 ore 

ll corso di formazione annuale a weekend offerto dalla nostra Scuola di formazione insegnanti di yoga YogaPlanet è rivolto a tutti, sia a chi vuole avere le basi per insegnare, sia per chi vuole approfondire semplicemente questa disciplina. Il Corso e’ diviso in 2 moduli:

  • Primo modulo: durata :1 anno (diploma 200 ore Istruttore)
  • Secondo modulo: durata 1 anno e mezzo, 300 ore  (diploma 500 ore Insegnante)

(si puo’ decidere di fare un solo modulo ad esempio solo il primo anno e decidere in un secondo momento se continuare, oppure se si e’ già conseguito il 200 ore, anche in un altra scuola, si possono frequentare le 300 successive). Proponiamo un corso completo sia dal punto di vista fisico che spirituale .

 Leggi Le Recensioni 

Scarica il calendario di tutte le città a questo link:

DATE-YOGAPLANET.pdf

Bologna via Baruzzi 1/2  c\o Spazio Danza

Date  2018/2019

1 e 2 DICEMBRE

15 e 16 DICEMBRE

12 e 13 GENNAIO

26 e 27 GENNAIO

9 e 10  FEBBRAIO

9 e 10  MARZO

27 e 28  APRILE

25 e 26 MAGGIO ESAME IN SEDE (BOLOGNA)

Freiraum Via Claudia de Medici 1 A Bolzano

2018/2019

1 e 2 DICEMBRE

19 e 20  GENNAIO

2  e 3  FEBBRAIO

23  e 24 FEBBRAIO

9 e 10 MARZO

6 e 7 APRILE

27 e 28 APRILE

11 e 12 MAGGIO ESAMI A PADOVA

San Biagio Di Osimo (Ancona) via Manzoni 59 c/o Hakuna Matata Yoga

2018/2019

3 e 4  NOVEMBRE

24 e 25 NOVEMBRE

15 e 16 DICEMBRE

2 e 3 FEBBRAIO

23 e 24 FEBBRAIO

16 e 17 MARZO

13 e 14 APRILE

 

4 e 5 MAGGIO ESAMI A ROMA OPPURE

25 E 26 MAGGIO A BOLOGNA

Bari, Santo Spirito, via Napoli 176

2018/2019

27 e 28 OTTOBRE

10 e 11  NOVEMBRE

24 e 25 NOVEMBRE

15 e 16 DICEMBRE

19 e 20 GENNAIO

23 e 24 FEBBRAIO

16 e 17 MARZO

13 e 14 APRILE ESAME IN SEDE (BARI)

A.S.D.C.Dietro le Quinte Via Delle Gemme 19  Catania

2018/2019

10  e 11  NOVEMBRE

24 e 25 NOVEMBRE

26 e 27 GENNAIO

2 e 3 MARZO

30 e 31 MARZO

27 e 28 APRILE

11 e 12 MAGGIO

1 e 2 GIUGNO ESAME IN SEDE (CATANIA)

Palestra Champion

Stat. Adriatica 3693 Cesenatico

2018/2019

15 e 16 DICEMBRE

19 e 20 GENNAIO

16 e 17 FEBBRAIO

23 e 24 MARZO

13 e 14 APRILE

27 e 28 APRILE

4 e 5 MAGGIO

25 e 26 MAGGIO ESAMI A BOLOGNA

Caribe Club via Ferrari 28 Ferrara

2018/2019

24 e 25 NOVEMBRE

12 e 13 GENNAIO

9 e 10 FEBBRAIO

16 e 17 FEBBRAIO

23 e 24 MARZO

13 e 14 APRILE

11 e 12 MAGGIO

25 e 26 MAGGIO ESAMI A BOLOGNA

Asd Seconda Ipotesi Via Salita dei Sassi 12 Genova

2018/2019

17 e 18 NOVEMBRE

1 e 2 DICEMBRE

15 e 16  DICEMBRE

12 e 13 GENNAIO

9 e 10 FEBBRAIO

9 e 10 MARZO

13 e 14 APRILE

27 e 28 APRILE ESAME IN SEDE (GENOVA)

Associazione La Danse Via Toledo 55 Napoli
2018/2019

10 e 11 NOVEMBRE

24 e 25 NOVEMBRE

15 e 16 DICEMBRE

12 e 13 GENNAIO

9 e 10 FEBBRAIO

9 e 10 MARZO

6 e 7  APRILE

18 e 19  MAGGIO ESAME IN SEDE (NAPOLI)

Asd  Salute in Movimento 0/110 via Ampere 59 Milano

2018/2019

3 e 4 NOVEMBRE

24 e 25 NOVEMBRE

15 e 16 DICEMBRE

12 e 13 GENNAIO

26 e 27 GENNAIO

16 e 17 FEBBRAIO

23 e 24 MARZO

27 e 28 APRILE ESAME IN SEDE (MILANO)

GEESINK via Giusti 35

2018/2019

10 e 11 Novembre

1 e 2 Dicembre

26 e 27 Gennaio

16 e 17  Febbraio

23 e 24 Febbraio

6 e 7  Aprile 

4 e 5 Maggio

25 e 26 Maggio Esami Bologna

Via  Roma 7/a Limena, Padova

2018/2019

17 e 18 NOVEMBRE

1 e 2 DICEMBRE

12 e 13 GENNAIO

9 e 10 FEBBRAIO

2 e 3 MARZO

23 e 24 MARZO

13 e 14 APRILE

11 e 12 MAGGIO ESAMI IN SEDE (PADOVA)

Top Dance via delle Crede 4 Pordenone  

2018/2019

3 e 4 NOVEMBRE

1 e 2 DICEMBRE

19 e 20 GENNAIO

16 e 17 FEBBRAIO

9 e 10 MARZO

23 e 24 MARZO

13 e 14 APRILE

11 e 12  MAGGIO ESAMI A  PADOVA

SDK via Giovanni Zibordi 14 Reggio Emilia

2018/2019

3 e 4  NOVEMBRE

1 e 2 DICEMBRE

12 e 13 GENNAIO

19 e 20 GENNAIO

23 e 24 FEBBRAIO

16 e 17 MARZO

13 e 14 APRILE

25 e 26 MAGGIO ESAMI A BOLOGNA

L’Art de  la dance via Pisa 17 -Piazza  Bologna –  Roma

2018/2019

24 e 25 NOVEMBRE

1 e 2 DICEMBRE

12 e 13 GENNAIO

26 e 27  GENNAIO

9 e 10  FEBBRAIO

2 e 3   MARZO

6 e 7 APRILE

4  e 5 MAGGIO ESAMI IN SEDE (ROMA)

FareDanza Corso Palermo 78 Torino

2018/2019

17 e 18 NOVEMBRE

15 e 16 DICEMBRE

19 e 20 GENNAIO

16 e 17 FEBBRAIO

2 e 3  MARZO

16 e 17 MARZO

6 e 7 APRILE

27 e 28 APRILE ESAMI A MILANO

Centro Danza Libera via Torricelli 33 Verona  

2018/2019

10 e 11 NOVEMBRE

15 e 16 DICEMBRE

19 e 20 GENNAIO

9 e 10 FEBBRAIO

16 e 17 FEBBRAIO

16 e 17 MARZO

27 e 28  APRILE

11 e 12  MAGGIO ESAMI A  PADOVA

Programma 1° Anno

  • Cos’è lo Yoga, Storia, Origini e vari tipi di Yoga
  • Allineamenti parte 1
  • Tecniche di Meditazione
  • Umanologia Yogica parte
  • Le 8 membra dello Yoga
  • Tantra
  • I dieci corpi secondo lo Yoga Kundalini (yoga della consapevolezza)
  • Suoni e Mantra parte
  • Fondamenti Yoga in Gravidanza
  • Fondamenti yoga per Bambini
  • Pranayama
  • Bandha, Mudra
  • Vari tipi di comunicazione
  • Ayurveda
  • Anatomia
  • Anatomia yogica
  • I chakra e Nadi
  • Come costruire una sequenza
  • Informativa sulla gestione fiscale
  • Ruolo dell’Insegnante
  • Esame scritto, Esame pratico, Correzione esame, Consegna diplomi

Programma 2° Anno

  • Mente e Meditazione
  • Allineamenti 2
  • Umanologia Yogica parte 2
  • Anatomia parte 2
  • Come costruire una sequenza a tema parte 2
  • Kundalini Yogail centro dell’ombelico
  • Utilizzo dei sostegni
  • Ayurveda parte 2
  • Fine settimana di Meditazione e Silenzio
  • Aggiustamenti
  • Pranayama parte 2
  • Tecniche di Meditazione parte 2
  • Jnana Yoga

Programma 3° Anno

  • Chakra e Nadi parte 2
  • Fondamenti Yoga per disalbili
  • Fondamenti Yoga per la terza età
  • Fondamenti Chair Yoga (yoga sulla sedia)
  • Tecniche di meditazione parte 3
  • Bhakti e Karma Yoga, Mente e Meditazione parte 2
  • Mudra parte 2
  • Allineamenti parte 3
  • Principi e Tecniche di Meditazione Vipassana
  • Fondamenti Yoga a Coppie
  • Anatomia parte 3
  • Consegna diplomi

Sabato

  • ore 11.30 pratica
  • ore 13.30 pausa
  • ore 14.30 teoria
  • ore 17.30 pratica + prove di insegnamento
  • 19.30 fine

Domenica

  • ore 8.00  pratica
  • ore 10.00 teoria
  • ore 13.00 pausa
  • ore 14.00 teoria
  • ore 16.00 pratica + prove di insegnamento
  • ore 18.00 fine

Un Equilibrio fra la parte filosofica e la parte prettamente pratica, in questo modo la tua pratica personale sara’ arricchita da preziosi consigli su come evidenziare gli errori più comuni nell’esecuzione delle asana,e quindi poter insegnare efficacemente. Imparerai inoltre ad auto-correggerti durante le lezioni con semplici accorgimenti di controllo personale, in modo che la tua crescita sia continua ed esponenziale. Allo stesso tempo sarai in grado di esplorare la parte più spirituale dello yoga,in questo modo la tua competenza di fronte agli allievi non rimarrà solo sul lato fisico! Il corso e’ adatto a chi vuole prendersela comoda rispetto al corso intensivo.

Questo corso darà modo all’allievo di confrontarsi con vari insegnanti con percorsi personali molto diversi fra loro ,questa varietà sara’ fonte di spunti per tutti gli allievi. Verranno insegnate le basi per costruire una sequenza a tema secondo le principali asana già dal primo anno…. conoscerete vari tipi di meditazione e come questa influisce sulla percezione della vostra vita quotidiana, ogni insegnante sara’ lieto di condividere se stesso rispondendo ad ogni vostro dubbio … il diploma consegnato sara’ un Diploma Nazionale Csen e YogaAlliance.

Ogni giorno praticheremo Yoga insieme ,lezioni guidate normalmente 4 ore fra Meditazione Pranayama ,Asana, e prove di insegnamento dove l’allievo si confronterà con vari insegnanti che mostreranno approcci diversi allo yoga.

Ogni giorno ci saranno prove di insegnamento, per far si che la classica paura della prima volta in cui un insegnante si trova ad insegnare venga spazzata via prima della fine del corso .

Alcuni cenni dal nostro manuale..

TANTRA

Dal Vijñānabhairavatantra

[26] La potenza propria del soffio vitale più non esce, più non entra,

dischiusosi che sia il punto di mezzo, in virtù dell’assenza di ogni pensiero

discorsivo. Grazie ad essa si invera la condizione di Bhairava.

[69] In virtù di una intensa rammemorazione del piacere che dà una donna,

coi suoi baci, scotimenti e carezza, pur in assenza di essa potenza, o

Signora degli dèi, si può verificare un’inondazione di beatitudine.

[58] Colui che proietti lo sguardo in un recipiente come un vaso, ecc.,

facendo astrazione dalle sue pareti, lo dissolverà istantaneamente, e, in

virtù di questa dissoluzione, si identificherà [con il brahman].

[59] Colui che proietti lo sguardo in un luogo privo di alberi, di montagne,

di mura, ecc., dissolta che sia la natura propria della mente, diventa uno le

cui fluttuazioni mentali si sono acquietate.

ALLINEAMENTI

…L’importanza dell’allineamento delle Asana è fondamentale per una

corretta circolazione dell’energia, in modo da attuare un processo di

purificazione. Inoltre, dal punto di vista fisico, è importante proteggere il corpo

fisico da eventuali lesioni o semplicemente evitare di accentuare squilibri già

presenti.

È importante comprendere che il nostro corpo quando non riesce ad entrare

in una posizione attua dei meccanismi di compensazione e quindi tenderà, ad

esempio, a compensare su zone del corpo naturalmente più flessibili,

caricandole, quindi, di uno stress eccessivo e lasciando, invece, le zone

naturalmente più rigide quasi inalterate. Questo processo automatico, se non

compreso e contrastato, sarà fonte di varie problematiche sia fisiche, sia

energetiche…

PRANAYAMA, BANDHA E MUDRA –

…La pratica del Pranayama è una via per conoscere sé stessi, i propri limiti, le

proprie difficoltà ma anche le proprie forze. È un lavoro di trasformazione di

sé perché, lavorando con il respiro lavoriamo indirettamente sulla coscienza,

cambiando inevitabilmente noi stessi. Inoltre è un processo di unificazione,

perché, quando il nostro piccolo respiro diventa una cosa sola con il grande

respiro dell’universo, è un processo di comprensione e partecipazione

all’universo immenso…

…I Bandha sono letteralmente delle chiusure che si effettuano per incanalare

l’energia in alcune parti del corpo e non in altre…

…La parola Mudra può essere tradotta come chiusura, sigillo. Con il termine

Mudra, in Europa, si pensa generalmente a delle posizioni delle dita delle

mani. In realtà i sigilli corrispondono anche a posizioni del corpo e al controllo

di particolari distretti muscolari.

Scopo ultimo di tutte queste tecniche è quello di mantenere e guidare le

energie in sé stessi imparando ad incanalarle con coscienza…

CHAKRA

…A un certo punto della vita quasi tutti si pongono delle domande. ” Chi sono

io?”. “Quali forze agiscono dentro di me?”. “Sfrutto completamente le mie

capacità, o ne restano alcune nascoste ed inutilizzate al mio interno?” E

come posso sfruttare appieno questo potenziale per realizzare felicità e

creatività?”.

Crediamo che nessun’altra disciplina possa rispondere a questi interrogativi

meglio della conoscenza dei centri energetici dell’uomo, chiamati Chakra. Se

impariamo a comprendere l’obiettivo principale delle finalità dei “chakra” e le

modalità del loro funzionamento, è possibile intravedere le infinite potenzialità

dell’uomo, così grandiose ed incredibili, da lasciarci quasi attoniti di fronte al

miracolo della Creazione…

AYURVEDA

Il termine “Ayurveda” deriva dal sanscrito, significa letteralmente “conoscenza

della vita”, ed è una vera e propria scienza medica.

Per risalire alle origini dell’ayurveda si deve andare indietro nel tempo di

almeno 5000 anni. La medicina ayurvedica trae origine dai Veda, considerati

dai ricercatori, i più antichi testi creati dall’umanità di cui si possa avere

notizia.

Secondo questa scienza la vita è una combinazione di corpo, mente, anima e

sensi, per cui è chiaro che non si limita ad identificare i sintomi fisici del

corpo, ma espande la conoscenza dell’essere umano da un punto di vista

mentale, spirituale e sociale.

La medicina dominante, quella allopatica, non è in grado di dirci cosa è la

vita, e non si pone mai il problema di entrare nel profondo di ogni essere

riconoscendolo come unico e irripetibile. Le differenze personali sono, invece,

fondamentali e rendono possibile spiegare il motivo per il quale ogni persona

reagisce in modo diverso alle terapie.

La scienza ayurvedica può essere usata per la costruzione di modelli di

lavoro adatti allo stato unico di ciascun paziente…

ANATOMIA

…La respirazione è il cambiamento di forma delle cavità corporee.

Infatti con la inspirazione il diaframma si contrae e si abbassa,

creando una espansione della cavità toracica che richiama aria nei

polmoni per depressione, mentre, la cavità addominale si comporta come

un palloncino pieno di acqua che non potendo cambiare volume sposta la

sua massa nello spazio circostante (per questo la pancia viene in fuori).

Nella espirazione, invece, il diaframma si rilassa e comprime nuovamente

la cavità toracica che, invece, può modificare il suo volume e spinge l’aria

all’esterno.

Una buona respirazione è quindi strettamente collegata alla elasticità delle

strutture che circondano queste due cavità e permettono i cambiamenti di

forma. Per questo la condizione della regione addominale influenza la

qualità della respirazione e viceversa, la modalità di respirazione può

influenzare la salute degli organi interni…

COS’E’ LO YOGA e SUE ORIGINI , LE 8 MEMBRA

Prima di parlare dello yoga classico, è necessario parlare del Sāmkhya,

uno dei sei Darsana indiani, estremamente importante come base filosofica

per ciò che diremo in seguito. Tra l’altro è il più antico dei Darsana, il primo

tentativo in cui si cerca di dare coerenza alle speculazioni che si trovano nelle

Upanisad.

C’è un’idea dualistica di fondo: da una parte una materia unitaria (Prakrti),

senza inizio, femminile, e dall’altra c’è un principio spirituale (Purusa),

statico, maschile, frantumato in un numero infinito di anime.

Il dramma e il dolore nascono da un equivoco: l’anima appare invischiata

nelle vicende della prakrti, per scoprire però, una volta raggiunta la

liberazione (ottenuta attraverso una visione isolante che la separa dalla

materia), che non c’era mai stato un reale coinvolgimento e che l’anima non

aveva mai smesso di essere libera.

TIPI DI YOGA

All’interno del contenitore “yoga” si vennero evolvendo col passare del

tempo un’immensa quantità di pratiche e di teorie. Questa eredità fu

trasmessa oralmente per innumerevoli generazioni, da maestro e discepolo:

come si dice in sanscrito “para parā”, ovvero “uno dopo l’altro”. Col tempo

si vennero ad aggiungere tante cose, così come molte altre vennero

eliminate e altre ancora modificate. Certe scuole si espansero velocemente

e diedero così vita a tradizioni autonome, all’interno delle quali si crearono

poi nuove riforme e scismi.

Dunque lo yoga non è qualcosa di omogeneo. Abbiamo a che fare con

teorie, filosofie, opinioni, pratiche, tecniche che variano a seconda della

scuola e del periodo. Spesso si tratta di scuole del tutto inconciliabili.

Dunque non c’è un solo yoga, ma una molteplicità di yoga…

UMANOLOGIA YOGICA

…Siamo dunque tanti fiori diversi in un mazzo!

I meccanismi che concorrono alla formazione dei comportamenti e quindi del

carattere di un essere umano si basano dunque sulla componente genetica e

sull’ambiente in cui vive.

Yogi Bhajan,maestro di Kundalini Yoga ha detto che nella vita di ognuno di

noi ci sono sempre quattro maestri: Gurudev Mata (la madre), Gurudev Pita

(il padre) che non solo trasmettono le informazioni genetiche, ma sono anche

i nostri primi insegnanti.

Il terzo maestro è l’ambiente (luogo in cui si vive,la situazione economica, i

parenti, gli amici,la scuola…).

Infine, il Maestro Spirituale (se hai la fortuna di incontrarlo) cheti insegna tutto

ciò in cui i primi tre hanno fallito. Ti insegna che non sei solo materia…

I DIECI CORPI SECONDO IL KUNDALINI YOGA

…I dieci corpi rappresentano la proiezione di innate e potenziali capacità della

psiche.

Oltre al visibile veicolo (il corpo fisico) che usiamo per agire in questo regno

della materia, abbiamo altri corpi, non visibili allo sguardo, attraverso i quali

affrontiamo il nostro mondo emozionale e mentale….

SUONI E MANTRA

…Il Divino canta a noi perché ha creato le anime come scintille che vengono

attraverso la sua musica.

Il suono produce la materia

l movimento dei pianeti, delle stelle e la struttura stessa dell’atomo, si

comportano come note su di un pentagramma.

Le stesse parole che diciamo producono una vibrazione che ha effetto sul

piano fisco (sia per chi le pronuncia, sia per chi le ascolta). Il suono mette in

moto i neuroni del cervello per creare sinapsi, attraverso le quali agiamo o

reagiamo nel mondo esterno…

Alla fine di ogni corso dopo aver superato un esame finale pratico e teorico sara’ rilasciato questo Diploma Nazionale CSEN 250, cosa ben diversa dal tesserino tecnico e sara’ la scuola stessa ad occuparsi della richiesta .

Per il riconoscimento  internazionale sara’ rilasciato il diploma YogaAlliance il maggiore ente riconosciuto a livello mondiale.

Esistono molti tipi di certificazioni rilasciate dalle scuole, alcune di queste non hanno alcun valore in italia, si consiglia a chi vuole scegliere una scuola di informarsi presso un qualsiasi ente sportivo, o presso un avvocato sul tipo di diploma rilasciato.

Abbiamo scelto questi tipi di diploma perchè a livello legale sono fra quelli riconosciuti in Italia dagli enti pubblici e per presentarsi presso strutture private e all’estero. Nel caso in cui uno voglia fare un corso solo per esperienza personale, potrà non sostenere l’esame finale e gli verrà rilasciato solo un attestato di partecipazione 🙂.

Costo del corso:

200 ore Diploma Istruttore:
€ 1400 (iva compresa) possibilità di pagamento in 4 rate incluso la caparra 

 

Caparra di €400

Prima rata di €400 entro il primo incontro

Seconda  rata di €300 entro il terzo incontro

Terza  rata di €300 entro il quinto incontro

 Pagamento in una unica soluzione euro 1330

 

 

500 ore Diploma Insegnante :

€ 3500 (iva compresa) Prezzo Totale delle 200+300 ore

nel caso si siano già fatte le 200 ore il prezzo per le 300 successive è di  €2100 

possibilità di pagamento fino a 10 rate incluso la caparra 

 Pagamento in una unica soluzione euro € 2000

Sconto nel caso di iscrizione in coppia € 100

caparra di € 400

LA QUOTA COMPRENDE:

Corso di formazione

Dispense in Pdf

Tessera associativa annuale CSEN

N.B per il rilascio del diploma,  oltre i 2 giorni di assenza,  dovranno essere tassativamente recuperati

Diploma CSEN solo  su richiesta (110€ aggiuntivi al prezzo)

Diploma Yoga Alliance

Supporto tecnico via mail, telefono o whatsapp  anche dopo la fine del corso.

Tutti i nostri corsi possono essere suddivisi in varie sessioni distribuite in corsi diversi  a seconda delle esigenze personali oppure possono essere svolti in forma mista, una parte nei residenziali estivi ed una parte i durante i corsi  a weekend.

Inoltre è possibile frequentare nuovamente  dei moduli in qualsiasi momento successivo al termine del corso di formazione, nel caso un argomento non fosse ben chiaro, o anche per il semplice piacere di assistere nuovamente ad una lezione con un determinato insegnante, senza nessun costo aggiuntivo 🙂

 

Per Prenotarti è consigliabile versare la caparra entro 1 mese dall’inizio del corso, se non riesci contattaci per sapere se ci sono ancora posti disponibili

Di seguito tutti i dati bancari per effettuare i tuoi pagamenti.
Banca popolare dell’ Emilia Romagna
agenzia Castelmaggiore
Iban: IT 78 B 05387 3674 000 000 240 6003
Intestato a: PIANETA YOGA ASD
IMPORTANTE:
 
1) Indicare il tipo di corso, la città dove si svolge  e le date di inizio e fine, nell’oggetto del bonifico.
 2) Inviare via mail una copia del bonifico effettuato.
 3) Di seguito invece il link per compilare il modulo on line per l’iscrizione al corso:
Grazie e  per qualsiasi chiarimento  contattaci senza esitare 🙂
 e-mail: info@yogaformazione.it
 Tel. Igor: 349 89 16 857

Corso Annuale Gravidanza


Considerando l’importanza e l’unicità della maternità come crescita personale ma anche di valore assoluto per l’Universo intero, diventa quasi essenziale l’avvicinamento allo Yoga che guidi e accompagni nel miglior modo possibile la donna nel suo cammino fisico e spirituale.

Con gentilezza, grazia e armonia, empatia e lentezza,la pratica yoga diventa esperienza importante per contrastare stress, ansia e paura.

Lo yoga in gravidanza, attraverso asana appropriate, calibrate in intensità e durata, pranayama, tecniche di rilassamento e visualizzazione, mudra e mantra, portano al benessere fisico e mentale aiutando la mamma  a vivere serenamente la gravidanza

 

 Leggi Le Recensioni 

Yogaplanet via Giorgio la Pira 103/a CastelMaggiore (Bo)

2018/2019

12 e 13 gennaio

2 e 3  Febbraio

9 e 10  Marzo

6 e 7 Aprile

4 e 5   Maggio

Bari, Santo Spirito, via Napoli 176

2018/2019

17 e 18 Novembre

19 e 20 Gennaio

16 e 17  Febbraio

23 e 24  Marzo

6 e 7 Aprile

Asd Seconda Ipotesi Via Salita dei Sassi 12 Genova

2018/2019

24 e 25 Novembre

23 e 24 Febbraio

23 e 24 Marzo

6  e 7   Aprile

4 e 5   Maggio

Associazione La Danse Via Toledo 55 Napoli

2018/2019

24 e 25 Novembre

15 e 16  Dicembre

9 e 10 Febbraio

6 e 7  Aprile

18 e 19  Maggio

  • Sabato
    • ore 11.30 pratica
    • ore 13.30 pausa
    • ore 14.30 teoria
    • ore 17.30 pratica + prove di insegnamento
    • 19.30 fine

    Domenica

    • ore 8.00  pratica
    • ore 10.00 teoria
    • ore 13.00 pausa
    • ore 14.00 teoria
    • ore 16.00 pratica + prove di insegnamento
    • ore 18.00 fine
  • YOGA
  • che cos’è lo yoga prenatale
  • obiettivi yoga prenatale
  • dal concepimento al parto..il viaggio iniziatico di mamma e papà
  • la risposta allo stress
  • l’attaccamento
  • l’influenza degli ormoni
  • il parto
  • il pavimento pelvico
  • cambiamenti nei vari trimestri
  • disturbi frequenti
  • struttura guida yoga gravidanza
  • asana
  • asana consigliate a seconda dei disturbi
  • asana da evitare
  • respirazione e pranayama
  • rilassamento
  • mudra
  • mantra
  • ballo
  • visualizzazione e meditazione
  • certificati , frequenza,struttura classe
  • PSICOLOGIA DELLO YOGA IN GRAVIDANZA
  •  Aspetti Psicodinamici
  • Freud: Meccanismi Inconsci aspetti teorici ed influenza sulla pratica
  • JUNG: Archetipi, aspetti teorici ed influenza sulla pratica
  • Variazioni Ormonali ed Emotive
  •  Meccanismi di Attaccamento
  • stress, eustress e distress della gravidanza
  • ANATOMIA:
  • Sviluppo e crescita del feto durante i 9 mesi di gestazione
  • anatomia e fisiologia della gestante e modificazioni delle funzioni corporee durante la gravidanza
  • fisiologia del parto e dell’allattamento

Il corso è aperto a tutti in specifico a tutte le persone che desiderano lavorare con le future mamme.
Considerando l’importanza e l’unicità della maternità come crescita personale ma anche di valore assoluto per l’Universo intero, diventa quasi essenziale l’avvicinamento allo Yoga che guidi e accompagni nel miglior modo possibile la donna nel suo cammino fisico e spirituale. Con gentilezza, grazia e armonia, empatia e lentezza,la pratica yoga diventa esperienza importante per contrastare stress, ansia e paura. Lo yoga in gravidanza, attraverso asana appropriate, calibrate in intensità e durata, pranayama, tecniche di rilassamento e visualizzazione, mudra e mantra, portano al benessere fisico e mentale aiutando la mamma a superare i disturbi tipici della gravidanza.
I cardini su cui appoggia la pratica yoga prenatale sono:
Riconoscere ed accettare le continue modificazioni del corpo anche in presenza di disturbi, imparare la pazienza, aiutare l’attaccamento madre/bambino, controllare la risposta all’ansia e allo stress, rendere il corpo flessibile e tonico e preparare il pavimento pelvico al parto sapendo gestire anche la paura per il parto stesso.
L’insegnante yoga prenatale assieme alla figura dell’ostetrica diventano così “custodi essenziali della nascita”..

Alla fine di ogni corso dopo aver superato un esame finale pratico e teorico sara’ rilasciato questo Diploma Nazionale CSEN, cosa ben diversa dal tesserino tecnico e sara’ la scuola stessa ad occuparsi della richiesta .

Per il riconoscimento  internazionale sara’ rilasciato il diploma YogaAlliance il maggiore ente riconosciuto a livello mondiale.

Esistono molti tipi di certificazioni rilasciate dalle scuole, alcune di queste non hanno alcun valore in italia, si consiglia a chi vuole scegliere una scuola di informarsi presso un qualsiasi ente sportivo, o presso un avvocato sul tipo di diploma rilasciato.

Abbiamo scelto questi tipi di diploma perchè a livello legale sono fra quelli riconosciuti in Italia dagli enti pubblici e per presentarsi presso strutture private e all’estero. Nel caso in cui uno voglia fare un corso solo per esperienza personale, potrà non sostenere l’esame finale e gli verrà rilasciato solo un attestato di partecipazione 🙂.

Costo del corso:

€ 800 (iva compresa) possibilità di pagamento fino a 4 rate incluso la caparra 

Caparra di € 300

Prima rata di € 150 entro il primo incontro

Seconda  rata di € 200 entro il terzo incontro

Terza  rata di € 150 entro il quinto incontro

 Pagamento in una unica soluzione euro 750

 

Sconto nel caso di iscrizione in coppia € 50

LA QUOTA COMPRENDE:

Corso di formazione

Dispense in Pdf

Tessera associativa annuale CSEN

N.B per il rilascio del diploma,  oltre 1 giorno di assenza,  dovrà essere tassativamente recuperato

Diploma CSEN solo  su richiesta (110€ aggiuntivi al prezzo)

Diploma Yoga Alliance

Supporto tecnico via mail, telefono o whatsapp  anche dopo la fine del corso.

Tutti i nostri corsi possono essere suddivisi in varie sessioni distribuite in corsi diversi  a seconda delle esigenze personali oppure possono essere svolti in forma mista, una parte nei residenziali estivi ed una parte i durante i corsi  a weekend.

Inoltre è possibile frequentare nuovamente  dei moduli in qualsiasi momento successivo al termine del corso di formazione, nel caso un argomento non fosse ben chiaro, o anche per il semplice piacere di assistere nuovamente ad una lezione con un determinato insegnante, senza nessun costo aggiuntivo 🙂

 

Se vieni da fuori Bologna ti veniamo a prendere come vedi sul sito, senza nessuna spesa aggiuntiva, alla stazione o all’aeroporto.

Per Prenotarti è consigliabile versare la caparra entro 1 mese dall’inizio del corso, se non riesci contattaci per sapere se ci sono ancora posti disponibili

Di seguito tutti i dati bancari per effettuare i tuoi pagamenti.
Banca popolare dell’ Emilia Romagna
agenzia Castelmaggiore
Iban: IT 78 B 05387 3674 000 000 240 6003
Intestato a: PIANETA YOGA ASD
IMPORTANTE:
 
1) Indicare il tipo di corso, la città dove si svolge  e le date di inizio e fine, nell’oggetto del bonifico.
 2) Inviare via mail una copia del bonifico effettuato.
 3) Di seguito invece il link per compilare il modulo on line per l’iscrizione al corso:
Grazie e  per qualsiasi chiarimento  contattaci senza esitare 🙂
 e-mail: info@yogaformazione.it
 Tel. Igor: 349 89 16 857

Corso Intensivo Bambini

Lo yoga è una disciplina che si può praticare dai 3 anni in su. Il nostro corso nasce dall’esperienza di più tipi di formazione nell’ambito dello yoga per bambini.

Ti troverai in un contesto piacevoIe e giocoso, il corso ti darà le basi per lavorare con i bambini dai 3 ai 14 anni.

Il corso si svolgerà in 9 gg per un totale di 100h in seguito ad un esame finale sarà rilasciato un Diploma Nazionale CSEN e diploma YogaAlliance .

Questo diploma vi darà l’opportunità di presentarvi con un buon curriculum presso i vari enti ai quali farete richiesta.

 Leggi Le Recensioni 

Location: Bologna
ESTIVO
Dal 6 al 14 Agosto 2018

  • ore 8.00
  • ore 13.00 pranzo + pausa
  • ore 14.30
  • ore 18.30 fine
  • Cenni sullo yoga: che cos’è lo yoga per i bambini 🙂
  • Come e dove è nato lo yoga?
  • Approcci allo yoga
  • Lo yoga adulti e bambini: le differenze
  • Lo sviluppo psicologico del bambino e dell’adolescente: (la mente, chakra)
  • Il corpo umano del bambino: ghiandole in fase di sviluppo
  • Il cambiamento e l’approccio con l’adulto in fase dello sviluppo psicologico e fisico del bambino e dell’adolescente
  • Tipologie di apprendimento
  • Cosa apprende il bambino con lo yoga e i suoi benefici
  • Asana principali ed relativi benefici
  • Come impostare una lezione in base all’età dei bambini, al luogo ed in base alla durata della lezione: esercizi di conoscenza, esercizi di riscaldamento, raccontare storie morali e/o storie con semplici asana
  • Utilizzo delle filastrocche, musica e canto durante la lezione ed i suoi benefici
  • Utilizzo dei giochi di sintonia ed i suoi benefici
  • Tecniche ed utilizzo degli esercizi di rilassamento: semplice, abbinato alla visualizzazione, con fiabe
  • Tecniche di utilizzo della concentrazione e visualizzazione durante la lezione o rilassamento
  • Tecniche ed utilizzo della respirazione durante la lezione ed i suoi benefici
  • Tecniche di massaggio e auto massaggio del bambino ed i suoi benefici
  • Tecnica ed utilizzo della meditazione con i bambini ed i suoi benefici. Che cos’è la meditazione?
  • Programmazione e organizzazione delle varie attività per le varie fascie di età: materne, elementari e superiori
  • Programmazione per un corso presso un ente pubblico (scuola o assistente sociale) o un’ente privato (associazioni o palestre) …
  • Marketing nei vari aspetti: attività pubblica o privata
  • Aspetti fiscali e amministrativi
  • Primo pronto soccorso

Il corso è aperto a tutti in specifico a tutte le persone che desiderano lavorare con i bambini tramite questo meraviglioso strumento e quindi a insegnanti di yoga che vogliano integrare la loro conoscenza oppure educatori e maestri d’asilo, elementari e medie, oppure semplicemente a delle neo mamme che desiderano conoscere un modo costruttivo di giocare con i propri figli.

Alla fine di ogni corso dopo aver superato un esame finale pratico e teorico sara’ rilasciato questo Diploma Nazionale CSEN, cosa ben diversa dal tesserino tecnico e sara’ la scuola stessa ad occuparsi della richiesta .

Per il riconoscimento  internazionale sara’ rilasciato il diploma YogaAlliance il maggiore ente riconosciuto a livello mondiale.

Esistono molti tipi di certificazioni rilasciate dalle scuole, alcune di queste non hanno alcun valore in italia, si consiglia a chi vuole scegliere una scuola di informarsi presso un qualsiasi ente sportivo, o presso un avvocato sul tipo di diploma rilasciato.

Abbiamo scelto questi tipi di diploma perchè a livello legale sono fra quelli riconosciuti in Italia dagli enti pubblici e per presentarsi presso strutture private e all’estero. Nel caso in cui uno voglia fare un corso solo per esperienza personale, potrà non sostenere l’esame finale e gli verrà rilasciato solo un attestato di partecipazione 🙂.

Costo del corso:
€ 900 (iva compresa)

Sconto nel caso ci si iscrive in  coppia € 50

Sconto nel caso di versamento  caparra anticipata di 3 mesi € 50

caparra di € 400

LA QUOTA COMPRENDE:

Corso di formazione

Dispense in Pdf

Tessera associativa annuale CSEN

N.B per il rilascio del diploma,  oltre 1 giorni di assenza,  dovrà essere tassativamente recuperato

Diploma CSEN solo  su richiesta (110€ aggiuntivi al prezzo)

Diploma Yoga Alliance

Supporto tecnico via mail, telefono o whatsapp  anche dopo la fine del corso.

Tutti i nostri corsi possono essere suddivisi in varie sessioni distribuite in corsi diversi  a seconda delle esigenze personali oppure possono essere svolti in forma mista, una parte nei residenziali estivi ed una parte i durante i corsi  a weekend.

Inoltre è possibile frequentare nuovamente  dei moduli in qualsiasi momento successivo al termine del corso di formazione, nel caso un argomento non fosse ben chiaro, o anche per il semplice piacere di assistere nuovamente ad una lezione con un determinato insegnante, senza nessun costo aggiuntivo 🙂

Se vieni da fuori Bologna ti veniamo a prendere come vedi sul sito, senza nessuna spesa aggiuntiva, alla stazione o all’aeroporto.
Costi Vitto e alloggio :

Siamo in una colonica immersa nel verde Di Marzabotto (BO)
via porrettana sud 86
( in corrispondenza del cartello dell’inizio del comune di Sibano provendendo dall’autostrada uscita Sasso Marconi) qui trovi l’indirizzo  esatto da google maps

Menù vegetariano, qualità delle materie prime e dei trasformati, cibo sano e naturale menu in base all’orto biodinamico adiacente alla cascina

Chi non pernotta presso
la struttura può  pranzare con €15 a pasto e €5 per la colazione  con
un preavviso di almeno 24  ore.

 

pensione completa colazione pranzo e cena al giorno 

€45 in tenda

€55 camera multipla

€70 camera doppia

€90 camera singola

Costi per il solo alloggio

€10 in tenda

€20 camera multipla

€35 camera doppia

€55 camera singola

Per Iscriverti:

Per Prenotarti è consigliabile versare la caparra entro 1 mese dall’inizio del corso, se non riesci contattaci per sapere se ci sono ancora posti disponibili

Di seguito tutti i dati bancari per effettuare i tuoi pagamenti.
Banca popolare dell’ Emilia Romagna
agenzia Castelmaggiore
Iban: IT 78 B 05387 3674 000 000 240 6003
Intestato a: PIANETA YOGA ASD
IMPORTANTE:
 
1) Indicare il tipo di corso, la città dove si svolge  e le date di inizio e fine, nell’oggetto del bonifico.
 2) Inviare via mail una copia del bonifico effettuato.
 3) Di seguito invece il link per compilare il modulo on line per l’iscrizione al corso:
Grazie e  per qualsiasi chiarimento  contattaci senza esitare 🙂
 e-mail: info@yogaformazione.it
 Tel. Igor: 349 89 16 857

Corso Annuale Bambini

Lo yoga è una disciplina che si può praticare dai 3 anni in su. Il nostro corso nasce dall’esperienza di più tipi di formazione nell’ambito dello yoga per bambini.

Ti troverai in un contesto piacevole e giocoso, il corso ti darà le basi per lavorare con i bambini dai 3 ai 14 anni.

Il corso si svolgerà in 5 Weekend per un totale di 100h in seguito ad un esame finale sarà rilasciato un Diploma Nazionale CSEN e diploma YogaAlliance .

Questo diploma vi darà l’opportunità di presentarvi con un buon curriculum presso i vari enti ai quali farete richiesta. 

Leggi Le Recensioni 

 Yogaplanet via Giorgio la Pira 103/a CastelMaggiore (Bo)

2018/2019

17 e 18 Novembre

1 e 2 Dicembre

26 e 27 Gennaio

9 e 10  Febbraio

23 e 24  Febbraio

Bari, Santo Spirito, via Napoli 176

2018/2019

3 e 4 Novembre

1 e 2 Dicembre

12 e 13 Gennaio

2 e 3 Febbraio

2 e  3  Marzo

  • Cenni sullo yoga: che cos’è lo yoga per i bambini 🙂
  • Come e dove è nato lo yoga?
  • Approcci allo yoga
  • Lo yoga adulti e bambini: le differenze
  • Lo sviluppo psicologico del bambino e dell’adolescente: (la mente, chakra)
  • Il corpo umano del bambino: ghiandole in fase di sviluppo
  • Il cambiamento e l’approccio con l’adulto in fase dello sviluppo psicologico e fisico del bambino e dell’adolescente
  • Tipologie di apprendimento
  • Cosa apprende il bambino con lo yoga e i suoi benefici
  • Asana principali ed relativi benefici
  • Come impostare una lezione in base all’età dei bambini, al luogo ed in base alla durata della lezione: esercizi di conoscenza, esercizi di riscaldamento, raccontare storie morali e/o storie con semplici asana
  • Utilizzo delle filastrocche, musica e canto durante la lezione ed i suoi benefici
  • Utilizzo dei giochi di sintonia ed i suoi benefici
  • Tecniche ed utilizzo degli esercizi di rilassamento: semplice, abbinato alla visualizzazione, con fiabe
  • Tecniche di utilizzo della concentrazione e visualizzazione durante la lezione o rilassamento
  • Tecniche ed utilizzo della respirazione durante la lezione ed i suoi benefici
  • Tecniche di massaggio e auto massaggio del bambino ed i suoi benefici
  • Tecnica ed utilizzo della meditazione con i bambini ed i suoi benefici. Che cos’è la meditazione?
  • Programmazione e organizzazione delle varie attività per le varie fascie di età: materne, elementari e superiori
  • Programmazione per un corso presso un ente pubblico (scuola o assistente sociale) o un’ente privato (associazioni o palestre) …
  • Marketing nei vari aspetti: attività pubblica o privata
  • Aspetti fiscali e amministrativi
  • Primo pronto soccorso
  • Sabato
    • ore 11.30 pratica
    • ore 13.30 pausa
    • ore 14.30 teoria
    • ore 17.30 pratica + prove di insegnamento
    • 19.30 fine

    Domenica

    • ore 8.00  pratica
    • ore 10.00 teoria
    • ore 13.00 pausa
    • ore 14.00 teoria
    • ore 16.00 pratica + prove di insegnamento
    • ore 18.00 fine

Il corso è aperto a tutti in specifico a tutte le persone che desiderano lavorare con i bambini tramite questo meraviglioso strumento e quindi a insegnanti di yoga che vogliano integrare la loro conoscenza oppure educatori e maestri d’asilo, elementari e medie, oppure semplicemente a delle neo mamme che desiderano conoscere un modo costruttivo di giocare con i propri figli.

Alla fine di ogni corso dopo aver superato un esame finale pratico e teorico sara’ rilasciato questo Diploma Nazionale CSEN, cosa ben diversa dal tesserino tecnico e sara’ la scuola stessa ad occuparsi della richiesta sostenendone i costi. Per il riconoscimento invece internazionale sara’ rilasciato il diploma YogaAlliance il maggiore ente riconosciuto a livello mondiale.

Esistono molti tipi di certificazioni rilasciate dalle scuole, alcune di queste non hanno alcun valore in italia, si consiglia a chi vuole scegliere una scuola di informarsi presso un qualsiasi ente sportivo, o presso un avvocato sul tipo di diploma rilasciato.

Abbiamo scelto questi tipi di diploma perchè a livello legale sono fra quelli riconosciuti in Italia dagli enti pubblici e per presentarsi presso strutture private e all’estero. Nel caso in cui uno voglia fare un corso solo per esperienza personale, potrà non sostenere l’esame finale e gli verrà rilasciato solo un attestato di partecipazione 🙂.

Costo del corso:

€ 800 (iva compresa) possibilità di pagamento fino a 4 rate incluso la caparra 

Caparra di € 300

Prima rata di € 150 entro il primo incontro

Seconda  rata di € 200 entro il terzo incontro

Terza  rata di € 150 entro il quinto incontro

 Pagamento in una unica soluzione euro 750

 

Sconto nel caso di iscrizione in coppia € 50

LA QUOTA COMPRENDE:

Corso di formazione

Dispense in Pdf

Tessera associativa annuale CSEN

N.B per il rilascio del diploma,  oltre 1 giorno di assenza,  dovrà essere tassativamente recuperato

Diploma CSEN solo  su richiesta (110€ aggiuntivi al prezzo)

Diploma Yoga Alliance

Supporto tecnico via mail, telefono o whatsapp  anche dopo la fine del corso.

Tutti i nostri corsi possono essere suddivisi in varie sessioni distribuite in corsi diversi  a seconda delle esigenze personali oppure possono essere svolti in forma mista, una parte nei residenziali estivi ed una parte i durante i corsi  a weekend.

Inoltre è possibile frequentare nuovamente  dei moduli in qualsiasi momento successivo al termine del corso di formazione, nel caso un argomento non fosse ben chiaro, o anche per il semplice piacere di assistere nuovamente ad una lezione con un determinato insegnante, senza nessun costo aggiuntivo 🙂

 

Per Prenotarti è consigliabile versare la caparra entro 1 mese dall’inizio del corso, se non riesci contattaci per sapere se ci sono ancora posti disponibili

Di seguito tutti i dati bancari per effettuare i tuoi pagamenti.
Banca popolare dell’ Emilia Romagna
agenzia Castelmaggiore
Iban: IT 78 B 05387 3674 000 000 240 6003
Intestato a: PIANETA YOGA ASD
IMPORTANTE:
 
1) Indicare il tipo di corso, la città dove si svolge  e le date di inizio e fine, nell’oggetto del bonifico.
 2) Inviare via mail una copia del bonifico effettuato.
 3) Di seguito invece il link per compilare il modulo on line per l’iscrizione al corso:
Grazie e  per qualsiasi chiarimento  contattaci senza esitare 🙂
 e-mail: info@yogaformazione.it
 Tel. Igor: 349 89 16 857

Corso Intensivo 500 ore

Questo Corso e’ dedicato a chi ha poco tempo a disposizione e vuole completare il corso di formazione di livello avanzato. Come puoi vedere dal programma in 1 ritiro estivi  si completa un corso che altrimenti durerebbe 3 anni. Questa formula full immersion è perfetta per chi per ragioni di lavoro o altro non riesce a frequentare durante i week end..

Un Equilibrio fra la parte filosofica e la parte prettamente pratica, in questo modo la tua pratica personale sara’ arricchita da preziosi consigli su come evidenziare gli errori più comuni nell’esecuzione delle asana,e quindi poter insegnare efficacemente. Imparerai inoltre ad auto-correggerti durante le lezioni con semplici accorgimenti di controllo personale, in modo che la tua crescita sia continua ed esponenziale.

Alla fine delle 500 ore avrai tutti gli strumenti ,teorici e pratici, per affrontare qualsiasi tipo di lezione dalle più elementari alle più complesse. 

Leggi Le Recensioni 

SE SEI GIA’ IN POSSESSO DI UN DIPLOMA 200 ORE:

ESTIVO 2018

Modulo Di 300 ore

Dal  22 Agosto al 14 Settembre 2018

 

Altrimenti per effettuare tutto il corso completo dobbiamo aggiungere il primo modulo di 200 ore.
Questo modulo da 500 ore può essere anche frazionato ,ad esempio una parte viene fatta ad un corso e l’altra l’anno dopo, oppure si può completare  durante il corso  annuale.

  • Cos’è lo Yoga, Storia, Origini e vari tipi di Yoga
  • Allineamenti parte 1
  • Tecniche di Meditazione
  • Umanologia Yogica parte
  • Le 8 membra dello Yoga
  • Tantra
  • I dieci corpi secondo lo Yoga Kundalini (yoga della consapevolezza)
  • Suoni e Mantra parte
  • Fondamenti Yoga in Gravidanza
  • Fondamenti yoga per Bambini
  • Pranayama
  • Bandha, Mudra
  • Vari tipi di comunicazione
  • Ayurveda
  • Anatomia
  • Anatomia yogica
  • I chakra e Nadi
  • Come costruire una sequenza
  • Informativa sulla gestione fiscale
  • Ruolo dell’Insegnante
  • Esame scritto, Esame pratico, Correzione esame, Consegna diplomi

Programma successive 300 ore per conseguire il diploma 500 ore:

  • Mente e Meditazione
  • Allineamenti 2
  • Umanologia Yogica parte 2
  • Anatomia parte 2
  • Come costruire una sequenza a tema parte 2
  • Kundalini Yogail centro dell’ombelico
  • Utilizzo dei sostegni
  • Ayurveda parte 2
  • Fine settimana di Meditazione e Silenzio
  • Aggiustamenti
  • Pranayama parte 2
  • Tecniche di Meditazione parte 2
  • Jnana Yoga
  • Chakra e Nadi parte 2
  • Fondamenti Yoga per disalbili
  • Fondamenti Yoga per la terza età
  • Fondamenti Chair Yoga (yoga sulla sedia)
  • Tecniche di meditazione parte 3
  • Bhakti e Karma Yoga, Mente e Meditazione parte 2
  • Mudra parte 2
  • Responsabilità durante la lezione e fuori dall’ambiente della classe
  • Allineamenti parte 3
  • Principi e Tecniche di Meditazione Vipassana
  • Fondamenti Yoga a Coppie
  • Anatomia parte 3
  • Consegna diplomi
  • Ore 8.00 pratica
  • ore 10.00 colazione
  • ore 10.45 teoria
  • ore 12.45 pranzo + pausa
  • ore 14 .45 teoria
  • ore 16.45 pausa
  • ore 17.15 pratica + prove insegnamento
  • ore 19.15 fine pratica
  • ore 20.15 cena
  • ore 21.30 fino 22.30 teoria o visione filmati

Questo corso darà modo all’allievo di confrontarsi con vari insegnanti con percorsi personali molto diversi fra loro ,questa varietà sara’ fonte di spunti per tutti gli allievi. Verranno insegnate le basi per costruire una sequenza a tema  piu’  avanzata rispetto al corso da 200 ore

Conoscerai vari tipi di meditazione e come questa influisce sulla percezione della vostra vita quotidiana, ogni insegnante sara’ lieto di condividere se stesso rispondendo ad ogni vostro dubbio … il diploma consegnato sara’ un Diploma Nazionale Csen e YogaAlliance di levello Avanzato.

Ogni giorno praticheremo Yoga insieme ,lezioni guidate normalmente 4 ore fra Meditazione Pranayama ,Asana, e prove di insegnamento dove l’allievo si confronterà con vari insegnanti che mostreranno approcci diversi allo yoga.

Vivrai nel secondo livello una profonda esperienza di 2 giorni di Meditazione e Silenzio e ne scoprirai la profondità degli effetti benefici ..questo ti permetterà di sperimentare qualcosa di unico da riportare ai tuoi futuri allievi…

Al completamento di questo corso si riceverà il diploma Nazionale Csen e YogaAlliance di Insegnante Yoga livello Esperto. Questi diplomi oltre a completare l’insegnante sono utili per chi ha l’aspirazione di aprire una scuola di formazione.

Alcuni cenni dal nostro manuale..

TANTRA

Dal Vijñānabhairavatantra

[26] La potenza propria del soffio vitale più non esce, più non entra,

dischiusosi che sia il punto di mezzo, in virtù dell’assenza di ogni pensiero

discorsivo. Grazie ad essa si invera la condizione di Bhairava.

[69] In virtù di una intensa rammemorazione del piacere che dà una donna,

coi suoi baci, scotimenti e carezza, pur in assenza di essa potenza, o

Signora degli dèi, si può verificare un’inondazione di beatitudine.

[58] Colui che proietti lo sguardo in un recipiente come un vaso, ecc.,

facendo astrazione dalle sue pareti, lo dissolverà istantaneamente, e, in

virtù di questa dissoluzione, si identificherà [con il brahman].

[59] Colui che proietti lo sguardo in un luogo privo di alberi, di montagne,

di mura, ecc., dissolta che sia la natura propria della mente, diventa uno le

cui fluttuazioni mentali si sono acquietate.

ALLINEAMENTI

…L’importanza dell’allineamento delle Asana è fondamentale per una

corretta circolazione dell’energia, in modo da attuare un processo di

purificazione. Inoltre, dal punto di vista fisico, è importante proteggere il corpo

fisico da eventuali lesioni o semplicemente evitare di accentuare squilibri già

presenti.

È importante comprendere che il nostro corpo quando non riesce ad entrare

in una posizione attua dei meccanismi di compensazione e quindi tenderà, ad

esempio, a compensare su zone del corpo naturalmente più flessibili,

caricandole, quindi, di uno stress eccessivo e lasciando, invece, le zone

naturalmente più rigide quasi inalterate. Questo processo automatico, se non

compreso e contrastato, sarà fonte di varie problematiche sia fisiche, sia

energetiche…

PRANAYAMA, BANDHA E MUDRA –

…La pratica del Pranayama è una via per conoscere sé stessi, i propri limiti, le

proprie difficoltà ma anche le proprie forze. È un lavoro di trasformazione di

sé perché, lavorando con il respiro lavoriamo indirettamente sulla coscienza,

cambiando inevitabilmente noi stessi. Inoltre è un processo di unificazione,

perché, quando il nostro piccolo respiro diventa una cosa sola con il grande

respiro dell’universo, è un processo di comprensione e partecipazione

all’universo immenso…

…I Bandha sono letteralmente delle chiusure che si effettuano per incanalare

l’energia in alcune parti del corpo e non in altre…

…La parola Mudra può essere tradotta come chiusura, sigillo. Con il termine

Mudra, in Europa, si pensa generalmente a delle posizioni delle dita delle

mani. In realtà i sigilli corrispondono anche a posizioni del corpo e al controllo

di particolari distretti muscolari.

Scopo ultimo di tutte queste tecniche è quello di mantenere e guidare le

energie in sé stessi imparando ad incanalarle con coscienza…

CHAKRA

…A un certo punto della vita quasi tutti si pongono delle domande. ” Chi sono

io?”. “Quali forze agiscono dentro di me?”. “Sfrutto completamente le mie

capacità, o ne restano alcune nascoste ed inutilizzate al mio interno?” E

come posso sfruttare appieno questo potenziale per realizzare felicità e

creatività?”.

Crediamo che nessun’altra disciplina possa rispondere a questi interrogativi

meglio della conoscenza dei centri energetici dell’uomo, chiamati Chakra. Se

impariamo a comprendere l’obiettivo principale delle finalità dei “chakra” e le

modalità del loro funzionamento, è possibile intravedere le infinite potenzialità

dell’uomo, così grandiose ed incredibili, da lasciarci quasi attoniti di fronte al

miracolo della Creazione…

AYURVEDA

Il termine “Ayurveda” deriva dal sanscrito, significa letteralmente “conoscenza

della vita”, ed è una vera e propria scienza medica.

Per risalire alle origini dell’ayurveda si deve andare indietro nel tempo di

almeno 5000 anni. La medicina ayurvedica trae origine dai Veda, considerati

dai ricercatori, i più antichi testi creati dall’umanità di cui si possa avere

notizia.

Secondo questa scienza la vita è una combinazione di corpo, mente, anima e

sensi, per cui è chiaro che non si limita ad identificare i sintomi fisici del

corpo, ma espande la conoscenza dell’essere umano da un punto di vista

mentale, spirituale e sociale.

La medicina dominante, quella allopatica, non è in grado di dirci cosa è la

vita, e non si pone mai il problema di entrare nel profondo di ogni essere

riconoscendolo come unico e irripetibile. Le differenze personali sono, invece,

fondamentali e rendono possibile spiegare il motivo per il quale ogni persona

reagisce in modo diverso alle terapie.

La scienza ayurvedica può essere usata per la costruzione di modelli di

lavoro adatti allo stato unico di ciascun paziente…

ANATOMIA

…La respirazione è il cambiamento di forma delle cavità corporee.

Infatti con la inspirazione il diaframma si contrae e si abbassa,

creando una espansione della cavità toracica che richiama aria nei

polmoni per depressione, mentre, la cavità addominale si comporta come

un palloncino pieno di acqua che non potendo cambiare volume sposta la

sua massa nello spazio circostante (per questo la pancia viene in fuori).

Nella espirazione, invece, il diaframma si rilassa e comprime nuovamente

la cavità toracica che, invece, può modificare il suo volume e spinge l’aria

all’esterno.

Una buona respirazione è quindi strettamente collegata alla elasticità delle

strutture che circondano queste due cavità e permettono i cambiamenti di

forma. Per questo la condizione della regione addominale influenza la

qualità della respirazione e viceversa, la modalità di respirazione può

influenzare la salute degli organi interni…

COS’E’ LO YOGA e SUE ORIGINI , LE 8 MEMBRA

Prima di parlare dello yoga classico, è necessario parlare del Sāmkhya,

uno dei sei Darsana indiani, estremamente importante come base filosofica

per ciò che diremo in seguito. Tra l’altro è il più antico dei Darsana, il primo

tentativo in cui si cerca di dare coerenza alle speculazioni che si trovano nelle

Upanisad.

C’è un’idea dualistica di fondo: da una parte una materia unitaria (Prakrti),

senza inizio, femminile, e dall’altra c’è un principio spirituale (Purusa),

statico, maschile, frantumato in un numero infinito di anime.

Il dramma e il dolore nascono da un equivoco: l’anima appare invischiata

nelle vicende della prakrti, per scoprire però, una volta raggiunta la

liberazione (ottenuta attraverso una visione isolante che la separa dalla

materia), che non c’era mai stato un reale coinvolgimento e che l’anima non

aveva mai smesso di essere libera.

TIPI DI YOGA

All’interno del contenitore “yoga” si vennero evolvendo col passare del

tempo un’immensa quantità di pratiche e di teorie. Questa eredità fu

trasmessa oralmente per innumerevoli generazioni, da maestro e discepolo:

come si dice in sanscrito “para parā”, ovvero “uno dopo l’altro”. Col tempo

si vennero ad aggiungere tante cose, così come molte altre vennero

eliminate e altre ancora modificate. Certe scuole si espansero velocemente

e diedero così vita a tradizioni autonome, all’interno delle quali si crearono

poi nuove riforme e scismi.

Dunque lo yoga non è qualcosa di omogeneo. Abbiamo a che fare con

teorie, filosofie, opinioni, pratiche, tecniche che variano a seconda della

scuola e del periodo. Spesso si tratta di scuole del tutto inconciliabili.

Dunque non c’è un solo yoga, ma una molteplicità di yoga…

UMANOLOGIA YOGICA

…Siamo dunque tanti fiori diversi in un mazzo!

I meccanismi che concorrono alla formazione dei comportamenti e quindi del

carattere di un essere umano si basano dunque sulla componente genetica e

sull’ambiente in cui vive.

Yogi Bhajan,maestro di Kundalini Yoga ha detto che nella vita di ognuno di

noi ci sono sempre quattro maestri: Gurudev Mata (la madre), Gurudev Pita

(il padre) che non solo trasmettono le informazioni genetiche, ma sono anche

i nostri primi insegnanti.

Il terzo maestro è l’ambiente (luogo in cui si vive,la situazione economica, i

parenti, gli amici,la scuola…).

Infine, il Maestro Spirituale (se hai la fortuna di incontrarlo) cheti insegna tutto

ciò in cui i primi tre hanno fallito. Ti insegna che non sei solo materia…

I DIECI CORPI SECONDO IL KUNDALINI YOGA

…I dieci corpi rappresentano la proiezione di innate e potenziali capacità della

psiche.

Oltre al visibile veicolo (il corpo fisico) che usiamo per agire in questo regno

della materia, abbiamo altri corpi, non visibili allo sguardo, attraverso i quali

affrontiamo il nostro mondo emozionale e mentale….

SUONI E MANTRA

…Il Divino canta a noi perché ha creato le anime come scintille che vengono

attraverso la sua musica.

Il suono produce la materia

l movimento dei pianeti, delle stelle e la struttura stessa dell’atomo, si

comportano come note su di un pentagramma.

Le stesse parole che diciamo producono una vibrazione che ha effetto sul

piano fisco (sia per chi le pronuncia, sia per chi le ascolta). Il suono mette in

moto i neuroni del cervello per creare sinapsi, attraverso le quali agiamo o

reagiamo nel mondo esterno…

Alla fine di ogni corso dopo aver superato un esame finale pratico e teorico sara’ rilasciato questo Diploma Nazionale CSEN, cosa ben diversa dal tesserino tecnico e sara’ la scuola stessa ad occuparsi della richiesta .

Per il riconoscimento  internazionale sara’ rilasciato il diploma YogaAlliance il maggiore ente riconosciuto a livello mondiale.

Esistono molti tipi di certificazioni rilasciate dalle scuole, alcune di queste non hanno alcun valore in italia, si consiglia a chi vuole scegliere una scuola di informarsi presso un qualsiasi ente sportivo, o presso un avvocato sul tipo di diploma rilasciato.

Abbiamo scelto questi tipi di diploma perchè a livello legale sono fra quelli riconosciuti in Italia dagli enti pubblici e per presentarsi presso strutture private e all’estero. Nel caso in cui uno voglia fare un corso solo per esperienza personale, potrà non sostenere l’esame finale e gli verrà rilasciato solo un attestato di partecipazione 🙂.

Costo del corso:

€ 2100 corso 300 ore

nel caso in cui decidi di fare  insieme anche il 200 ore  possiamo farti un prezzo scontato di € 3400

caparra di € 400

LA QUOTA COMPRENDE:

Corso di formazione

Dispense in Pdf

Tessera associativa annuale CSEN

N.B per il rilascio del diploma,  oltre i 2 giorni di assenza,  dovranno essere tassativamente recuperati

Diploma CSEN solo  su richiesta (110€ aggiuntivi al prezzo)

Diploma Yoga Alliance

Supporto tecnico via mail, telefono o whatsapp  anche dopo la fine del corso.

Tutti i nostri corsi possono essere suddivisi in varie sessioni distribuite in corsi diversi  a seconda delle esigenze personali oppure possono essere svolti in forma mista, una parte nei residenziali estivi ed una parte i durante i corsi  a weekend.

Inoltre è possibile frequentare nuovamente  dei moduli in qualsiasi momento successivo al termine del corso di formazione, nel caso un argomento non fosse ben chiaro, o anche per il semplice piacere di assistere nuovamente ad una lezione con un determinato insegnante, senza nessun costo aggiuntivo 🙂

Se vieni da fuori Bologna ti veniamo a prendere come vedi sul sito, senza nessuna spesa aggiuntiva, alla stazione o all’aeroporto.
Costi Vitto e alloggio :

Siamo in una colonica immersa nel verde Di Marzabotto (BO)
via porrettana sud 86
( in corrispondenza del cartello dell’inizio del comune di Sibano provendendo dall’autostrada uscita Sasso Marconi) qui trovi l’indirizzo  esatto da google maps

Menù vegetariano, qualità delle materie prime e dei trasformati, cibo sano e naturale menu in base all’orto biodinamico adiacente alla cascina

Chi non pernotta presso
la struttura può  pranzare con €15 a pasto e €5 per la colazione  con
un preavviso di almeno 24  ore.

 

pensione completa colazione pranzo e cena al giorno 

€45 in tenda

€55 camera multipla

€70 camera doppia

€90 camera singola

Costi per il solo alloggio

€10 in tenda

€20 camera multipla

€35 camera doppia

€55 camera singola

 

Per Iscriverti:

Per Prenotarti è consigliabile versare la caparra entro 1 mese dall’inizio del corso, se non riesci contattaci per sapere se ci sono ancora posti disponibili

Di seguito tutti i dati bancari per effettuare i tuoi pagamenti.
Banca popolare dell’ Emilia Romagna
agenzia Castelmaggiore
Iban: IT 78 B 05387 3674 000 000 240 6003
Intestato a: PIANETA YOGA ASD
IMPORTANTE:
 
1) Indicare il tipo di corso, la città dove si svolge  e le date di inizio e fine, nell’oggetto del bonifico.
 2) Inviare via mail una copia del bonifico effettuato.
 3) Di seguito invece il link per compilare il modulo on line per l’iscrizione al corso:
Grazie e  per qualsiasi chiarimento  contattaci senza esitare 🙂
 e-mail: info@yogaformazione.it
 Tel. Igor: 349 89 16 857

Corso Operatore Ayurveda 400 ore

Questo corso  è rivolto a tutti. Esso è pensato per fornire una
conoscenza teorico/pratica di base della disciplina ayurvedica. Al termine del percorso formativo,
l’allievo sarà in grado di applicare i principi teorici esposti e le tecniche di massaggio apprese di
una millenaria Scienza – Conoscenza della vita. Inoltre sarà dato spazio all’applicazione
dell’Ayurveda allo Yoga, due discipline sorelle, due lati di una stessa medaglia.Il Corso di Ayurveda si articola in lezioni teoriche e lezioni pratiche in cui l’allievo apprenderà e
sarà in grado di applicare le principali tecniche ayurvediche (vedi programma).

Leggi Le Recensioni 

1 anno – 200 ore
PROGRAMMA TEORICO
 Origini, principi, filosofia e finalità dell’Ayurveda
 Teoria dei Triguna (qualità della natura) e dei Pancha mahabhuta (5 elementi)
 Dosha-i tre umori corporei secondo l’Ayurveda
Prakriti Veda -conoscenza della costituzione individuale e Vrikruti Veda -lo squilibrio della
costituzione individuale
 Anatomia dell’apparato muscolo scheletrico
 Cenni di alimentazione applicata all’Ayurveda
 Teoria di Ayurveda applicata allo Yoga
 Deontologia ed etica professionale
PROGRAMMA PRATICO
 Yoga, Pranayama, Meditazione
 Siroabhyangam-massaggio della testa
 Hastabhyangam e Padabhyangam-massaggio delle mani e dei piedi
 Mukhabyangam-massaggio del viso
 Abhyangam (massaggio tradizionale indiano)
 Pindaswedana(massaggio con tamponi caldi)
2 anno – 200 ore
PROGRAMMA TEORICO
Approfondimento della teoria dei dosha: i 15 upadosha, loro sede nel corpo e funzioni. Come agire
per mantenere-stabilire il loro equilibrio
 AGNI-il fuoco digestivo
 AMA (tossine) e MALA (sostanze di rifiuto)
 Saptadhatu e upadhatu: i tessuti corporei e i loro sottoprodotti secondo l’Ayurveda
 Srota e Nadi i canali circolatori grossolani e sottili
 Teoria dei Marmani
 Anatomia dell’apparato respiratorio, circolatorio, gastrointestinale ed escretorio
PROGRAMMA PRATICO
 Yoga, Pranayama, Meditazione
 Vatabhyangam-massaggio per la costituzione Vata
 Pitabhyangam-massaggio per la costituzione Pita
 Kapabhyangam-massaggio per la costituzione Kapha
 Shirodhara
 Hot Stone Therapy (massaggio con le pietre laviche)

  • Sabato
    • ore 11.30 pratica
    • ore 13.30 pausa
    • ore 14.30 teoria
    • ore 17.30 pratica
    • 19.30 fine

    Domenica

    • ore 8.00  pratica
    • ore 10.00 teoria
    • ore 13.00 pausa
    • ore 14.00 teoria
    • ore 16.00 pratica
    • ore 18.00 fine

L’Ayurveda è considerato il sistema di cura più antico del pianeta. Fonti storiche datano le sue
origini al 600 a.C. circa ma i testi originali lo fanno risalire a 6000 anni fa.
Ayurveda significa letteralmente “conoscenza della vita” (ayus=vita; veda=conoscenza) ed è
esattamente di questo che si tratta perchè è un vastissimo insieme di conoscenze, tramandate nei
millenni, utili per ristabilire, mantenere e migliorare le condizioni di benessere del complesso
“uomo”.
L’Ayurveda è un sistema di cura globale perchè si prende cura di ogni aspetto della vita dell’uomo.
Attraverso l’uso di svariate tecniche di massaggio e di trattamenti specifici questa importante
scienza della salute traduce in azione la profonda conoscenza della natura e di come quest’ultima
e l’uomo sono in stretta relazione. Ma l’Ayurveda non si esaurisce nel semplice trattamento fisico;
essa fornisce dettagliate regole da seguire nella nostra quotidianità con lo scopo di mantenere la
nostra salute al massimo livello possibile e addirittura di superarlo.
Salute non significa semplicemente assenza di malattia ma ottenere e mantenere uno stato di
completo benessere psicofisico. La definizione che l’ayurveda da del concetto di salute è “avere gli
umori corporei equilibrati, i tessuti ben formati, i canali di circolazione liberi, un potere digestivo
forte, avere ottima forza e vigore e una buona eliminazione delle sostanze di rifiuto”. Tutto ciò
comporta naturalmente alti livelli di salute nel corpo e, di riflesso, nella mente.
Un aspetto fondamentale della pratica ayurvedica è quello di considerare l’unicità irripetibile di
ogni individuo ed è per questo che qualsiasi rimedio o trattamento è ben lungi dall’essere
standardizzato bensì è pensato ad hoc per le caratteristiche di ogni singola persona. Nel tempo, i
concetti che caratterizzano questa disciplina diverranno sempre più famigliari e saranno di facile
applicazione.
Si può scrivere molto su cosa sia l’Ayurveda ma la sua essenza emerge praticandola, facendo
esperienza di ciò che è.
Il Corso di Ayurveda si articola in lezioni teoriche e lezioni pratiche in cui l’allievo apprenderà e
sarà in grado di applicare le principali tecniche ayurvediche (vedi programma).
Ayurveda e Yoga sono due facce della stessa medaglia ed è per questo che la didattica del corso
richiamerà spesso la disciplina yogica sia nell’aspetto teorico che in quello pratico

Alla fine di ogni corso dopo aver superato un esame finale pratico e teorico sara’ rilasciato questo Diploma Nazionale CSEN, cosa ben diversa dal tesserino tecnico e sara’ la scuola stessa ad occuparsi della richiesta .

Esistono molti tipi di certificazioni rilasciate dalle scuole, alcune di queste non hanno alcun valore in italia, si consiglia a chi vuole scegliere una scuola di informarsi presso un qualsiasi ente sportivo, o presso un avvocato sul tipo di diploma rilasciato.

Abbiamo scelto questi tipi di diploma perchè a livello legale sono fra quelli riconosciuti in Italia dagli enti pubblici e per presentarsi presso strutture private . Nel caso in cui uno voglia fare un corso solo per esperienza personale, potrà non sostenere l’esame finale e gli verrà rilasciato solo un attestato di partecipazione 🙂.

Costo del corso:

400 ore Diploma di Operatore Ayurveda :

€ 2800 (iva compresa) Prezzo Totale delle 200+200 ore 2 anni :

possibilità di pagamento fino a 9 rate incluso la caparra 

caparra anticipata di €400

Prima rata di €400 entro il primo incontro

Seconda  rata di €300 entro il terzo incontro

Terza  rata di €300 entro il quinto incontro

Quarta rata di €400 entro il settimo incontro

Quinta rata di €300 entro il nono incontro s

Sesta rata di €300 entro l’undicesimo incontro

Ottava rata di €400 entro il tredicesimo incontro

 

 

 Pagamento in una unica soluzione euro € 2600

Sconto nel caso di iscrizione in coppia € 100

LA QUOTA COMPRENDE:

Corso di formazione

Dispense in Pdf

Tessera associativa annuale CSEN

N.B per il rilascio del diploma,  oltre i 2 giorni di assenza,  dovranno essere tassativamente recuperati

Diploma CSEN solo  su richiesta (110€ aggiuntivi al prezzo)

Supporto tecnico via mail, telefono o whatsapp  anche dopo la fine del corso.

Tutti i nostri corsi possono essere suddivisi in varie sessioni distribuite in corsi diversi  a seconda delle esigenze personali oppure possono essere svolti in forma mista, una parte nei residenziali estivi ed una parte i durante i corsi  a weekend.

Inoltre è possibile frequentare nuovamente  dei moduli in qualsiasi momento successivo al termine del corso di formazione, nel caso un argomento non fosse ben chiaro, o anche per il semplice piacere di assistere nuovamente ad una lezione con un determinato insegnante, senza nessun costo aggiuntivo 🙂

 

Per Prenotarti è consigliabile versare la caparra entro 1 mese dall’inizio del corso, se non riesci contattaci per sapere se ci sono ancora posti disponibili

Di seguito tutti i dati bancari per effettuare i tuoi pagamenti.
Banca popolare dell’ Emilia Romagna
agenzia Castelmaggiore
Iban: IT 78 B 05387 3674 000 000 240 6003
Intestato a: PIANETA YOGA ASD
IMPORTANTE:
1) Indicare il tipo di corso, la città dove si svolge  e le date di inizio e fine, nell’oggetto del bonifico.
2) Inviare via mail una copia del bonifico effettuato.
3) Di seguito invece il link per compilare il modulo on line per l’iscrizione al corso:
Grazie e  per qualsiasi chiarimento  contattaci senza esitare 🙂
e-mail: info@yogaformazione.it
Tel. Igor: 349 89 16 857