Le Torsioni

TADASANA: La Montagna
15 Marzo 2019
Adho Mukha Svanasana
20 Marzo 2019

Le Torsioni

Le Torsioni

Se hai praticato qualche lezione di Hatha Yoga, ti sarà capitato di dover fare i conti con il termine sanscrito PARVRITTA che significa ruotare o volgersi indietro, le Torsioni.

Molte posizioni Yoga hanno una corrispondente asana in torsione: TRIKONASANA, la posizione del Triangolo, ha il suo PARVRITTA TRIKONASANA, così come Ardha Chandrasana, Parsvakonasana, Janu Sirsasana e molte altre posizioni sia in piedi che da seduti o distesi.

Le Torsioni accompagnate da una respirazione corretta e dall’allungamento della colonna, sono di fondamentale importanza nello Yoga, in ogni momento della giornata e soprattutto a fine pratica.

Da un punto di vista fisico strizzano la colonna vertebrale, rigenerando i dischetti intervertebrali e gli organi interni dell’addome, purificando e facilitando l’eliminazione delle tossine nell’espiro per poi rigenerare con un ricambio di liquidi ossigenati e carichi di prana nell’inspiro successivo.

Ecco perché è importante, dopo una pratica bere tanto in modo da favorire, attraverso le urine, l’eliminazione delle scorie.

Le Torsioni migliorano notevolmente la salute della schiena rendendola forte e flessibile e la funzione degli organi addominali migliorando le capacità digestive e riproduttive, tonificando i muscoli ed energizzando il corpo.

A livello energetico, le Torsioni stimolano il Terzo Chakra, Manipura, più conosciuto come plesso solare, il Chakra di Fuoco che trasforma la materia in energia regolando tutto il sistema metabolico ed alimentando anche forza di volontà ed autostima.

E questa è anche la sede delle nostre emozioni inespresse o metabolizzate.

Le Torsioni indicano la purificazione e il cambiamento. Lavorare sulle torsioni, ci aiuta da un punto di vista psicologico ad affrontare i cambiamenti continui della nostra esistenza e, nell’atto pratico del voltarsi indietro, ci portano a considerare le esperienze vissute, positive o negative che siano, come un grande tesoro, un bagaglio di esperienze da cui attingere nel presente.

Così come il corpo si adatta a quel movimento quasi a spirale, allo stesso modo le Torsioni inducono la mente alla capacità di adattamento al cambiamento ridimensionando il potere di controllo su quegli avvenimenti sui quali abbiamo poche se non nessuna possibilità di interferire.

 

Mary Bellomo

Menu