YOGA e AYURVEDA

Ujjayi, il Vittorioso
18 Febbraio 2019
Lo Zen: Nulla di Straordinario ma Stupirsi dell’ Ordinario
20 Febbraio 2019

YOGA e AYURVEDA

Yoga e Ayurveda

Nell’articolo di oggi risponderò con poche righe e in modo semplice perché sia comprensibile anche a chi è al primo approccio alle discipline orientali ma ha la curiosità di conoscere, ad una delle domande frequenti che mi vengono poste, ossia il legame tra Yoga e Ayurveda.

Il diffondersi delle discipline orientali cresce di pari passo allo stress della società occidentale.
Complementare alla filosofia yogica, l’Ayurveda, termine sanscrito che potremmo tradurre con “Conoscenza della Vita” si contrappone alla medicina allopatica occidentale nella sua concezione di uomo.

L’occidente presenta una concezione frammentata dell’essere umano nelle sue parti psichiche, fisiche e spirituali difficilmente in dialogo tra di loro, affidando le cure a specialisti per ogni componente quasi fossero guardiani di ogni parte.
L’Ayurveda, la tradizionale Medicina Indiana invece, così come lo Yoga,  guarda all’uomo nella sua totalità e non si limita, in caso di malattia o disagio, ai sintomi fisici o psichici ma espande la conoscenza dell’essere umano integrando gli aspetti mentali, fisici, spirituali e anche sociali e offrendo uno stile di vita volto a prevenire piuttosto che a curare avvalendosi di strumenti semplici quali la cura dell’alimentazione, la disintossicazione del corpo, il massaggio, lo Yoga stesso.

La medicina ayurvedica si basa sul concetto dell’equilibrio dei tre Dosha che in modo semplice potremmo tradurre con energie principali come risultante della combinazione dei 5 elementi aria, acqua, terra, fuoco ed etere presenti in ogni cellula del corpo umano e in ogni essere vivente.
Secondo l’Ayurveda la malattia è prodotta dallo squilibrio in eccesso di uno dei tre Dosha, Vata, Pitta o kapha.

Sebbene la medicina ayurvedica non sia riconosciuta legalmente in occidente, nessuno dei suoi rimedi è indicato come nocivo e l’occidente si prepara così ad accogliere una disciplina che considera l’individuo nella sua Prakriti, costituzione individuale, lasciando emergere un concetto fondamentale che vede ogni essere umano come unico nella sua essenzialità, motivo per cui Yoga e Ayurveda si legano sempre di più in una complementarità volta al ritrovamento di un benessere fisico mentale e spirituale sempre maggiore.

Nei corsi di formazione Yoga Planet, nella sezione dedicata ai Chakra si dà importanza ai concetti base dell’Ayurveda offrendo la possibilità, a chi ne resta affascinato, di espandere la propria formazione con corsi specifici per Operatore Ayurvedico e, in via di sviluppo, la specializzazione in AyurYoga che offrirà una formazione complementare di due discipline millenarie ma sempre più attuali.

 

Mary Bellomo

Menu